Il lato positivo
Il lato positivo

17 oggetti da cucina da sempre inutilizzati finché le persone del web non hanno spiegato come usarli

Molte persone hanno trovato cose apparentemente inutili. E se si tratta di un oggetto qualunque, è probabile che sia così, ma quando parliamo di attrezzi da cucina è impossibile che non servano a nulla.

Noi de Il Lato Positivo amiamo i misteri e cerchiamo sempre di risolverli finché non troviamo finalmente la risposta. Ma onestamente, alcune delle cose di questa compilation ci hanno davvero lasciato perplessi.

“Cos’è questo oggetto sferico d’argento che si apre e all’interno ha una piastra metallica fissa con piccoli fori?”

Risposta: “Questo è un piatto per muffin inglese: si riempie il fondo con acqua calda e si tiene il fuoco acceso sotto per mantenerlo caldo; i muffin vengono messi sopra e il calore li mantiene caldi e deliziosi.”

“Un oggetto trovato nella cucina di un parente, lungo circa 45 cm. La sua estremità a forma di disco è di metallo pesante e solido.”

Risposta: “È una salamandra. La scaldi sul fuoco o con una torcia finché non diventa rovente, e la usi per rosolare o tostare cose come bistecche, pane, crème brûlée, ecc.”

“Metallo pesante trovato in una collezione di vecchie cose da cucina.”

Risposta: “L’utensile più grande serve per rompere gusci di aragoste, noci e granchi, mentre quelli più sottili servono a far uscire la carne dall’interno dei gusci.”

“Cos’è quest’oggetto da cucina in plastica?”

Risposta: “Per aiutarti con le lattine che hanno la linguetta, ci infili il gancio sotto e questo ti aiuta a sollevarla.”

“Avete idea del perché questa ciotola di ceramica ha una fessura?”

Risposta: “È un separatore di uova. Funziona alla grande se il foro è inciso correttamente. Rompi un uovo intero in una ciotola, quindi lo capovolgi sul contenitore per raccogliere l’albume mentre fuoriesce dalla fessura. Il tuorlo, se non rotto, rimarrà nel separatore.”

“Ho trovato questo in una scatola di utensili da cucina in un negozio dell’usato. Sapete a cosa serve questo oggetto stranamente bello?”

Risposta: “Serve a contenere il sapone. Puoi mettere una solida saponetta (o diversi ritagli di sapone) nella parte che assomiglia a una gabbia e agitarla nell’acqua per creare schiuma e lavare i piatti e altre cose.”

“L’ho trovato in Germania: è uno strumento da cucina, una specie di spatola con le estremità piegate e un manico di plastica.”

Risposta: “È un porta miele. Il gancio sul lato gli impedisce di scivolare nel vasetto.”

“2 file di semicerchi di metallo in una linea che si aprono e si chiudono a cerniera con un manico in legno.”

Risposta: “Serve a friggere il mais.”

“A cosa serve questo dispositivo da cucina in metallo con un set di anelli a molla?”

Risposta: “Uova in camicia: immergilo in acqua bollente, rompi le uova al suo interno, quindi solleva la piccola maniglia per far sì che assumano una bella forma.”

“Qual è l’uso (previsto) di questo cucchiaio d’argento dalla forma strana?”

Risposta: “È un cucchiaio per misurare il tè essiccato e portarlo dalla scatola alla pentola. Era comunemente usato dalla fine del 1700 alla metà del periodo vittoriano.”

Probabilmente uno strumento da cucina...

Risposta: “Spremiagrumi.”

“Uno strumento di pressatura rotondo in legno che sembra avere un motivo a piombo sul fondo.”

Risposta: “È una pressa per il burro. Il marchio indica il giorno di mercato in cui il burro veniva comprato. Le donne di solito producevano e vendevano burro per guadagnare un po’ di soldi.”

“La parte turchese gira e apre e chiude i triangoli di metallo. C’è anche una scritta giapponese nel simbolo.”

Risposta: “Serve a tagliare a forma di fiore.”

“Abbiamo trovato questo oggetto nella nostra cucina. Non sappiamo a cosa serva.”

Risposta: “È un tagliapasta.”

“Cos’è questo oggetto simile a un pettine di legno con 5 punte della dimensione della mia mano? Un tiragraffi? Un utensile da cucina?”

Risposta: “Utensile per insalata.”

“Sono nel cassetto della nostra cucina da secoli, ma non abbiamo mai capito a cosa servono.”

Risposta: “Quello verde apre le banane.”
“Quello blu sulla destra serve a pelare le arance, dato che assomiglia ad un castoro. Con il dente davanti incidi le linee nella buccia esterna dell’arancia e con la coda di castoro puoi raschiarla via.”

“Un utensile da cucina che ho da sempre, ma semplicemente non so cosa farne o come usarlo.”

Risposta: “Serve a rimuovere i chicchi dalla pannocchia di mais.”

Quale di queste cose vorresti avere nella tua cucina?

Anteprima del credito fotografico tipstripes / Reddit
Il lato positivo/Cucinare/17 oggetti da cucina da sempre inutilizzati finché le persone del web non hanno spiegato come usarli
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti