Il lato positivo
Il lato positivo

14 coincidenze che sembrano essere predeterminate dal destino stesso

Spesso crediamo che le coincidenze possano accadere solo nei film. Ma gli utenti di Internet sono riusciti a dimostrare il contrario, e hanno rivelato le coincidenze più sorprendenti che gli sono capitate nella vita. Nemmeno i registi più famosi sarebbero in grado di inventare colpi di scena così sbalorditivi.

Noi de Il Lato Positivo difficilmente riusciamo a immaginare che storie così incredibili possano essere vere. Siamo curiosi di sapere se avrai la stessa nostra reazione dopo aver letto l’articolo.

  • Poche settimane fa ho iniziato a frequentare una ragazza. Ho scoperto che non solo vive nello stesso edificio, ma anche nello stesso identico appartamento in cui vivevo io 2 anni fa. È stato così strano entrare nel mio vecchio appartamento che non avrei mai pensato di rivedere. Quante probabilità c’erano che ciò accadesse? © Yoinkie2013
  • Da bambino, durante un’escursione con mio padre, dissi balbettando: “L’insegnante ci ha detto che se parli troppo, una mosca ti entra in bocca”. In quel preciso momento, una mosca mi volò in bocca. © nice_disguise
  • Mentre ero in vacanza in Sud America, incontrai un ragazzo canadese e finimmo per fare un giro turistico insieme. A fine giornata, una persona dietro di noi gli toccò la spalla e gli chiese se la cicatrice dietro l’orecchio fosse dovuta a un intervento chirurgico contro il cancro. Così iniziarono a parlare. Si scoprì che provenivano dalla stessa cittadina del Canada, avevano lo stesso tipo di cancro al cervello ed erano stati operati dallo stesso chirurgo. © falconfile
  • Ero solit* prendere 2 autobus per tornare a casa dopo il lavoro. Una volta, scesi dal primo autobus e dimenticai telefono e chiavi sul sedile anteriore. Salii sul secondo autobus, andai al mio posto preferito (quello davanti) e mi resi conto che mi stavano aspettando cose che non sapevo avessi dimenticato. L’autobus aveva cambiato autista e percorso. Ancora oggi mi spaventa ricordarlo. © bigphazell
  • La persona che si siede accanto a me al lavoro copia tutto quello che faccio senza volerlo. Io indosso un maglione blu, lei indossa un maglione blu. Io porto gli spaghetti avanzati, lei porta gli spaghetti avanzati. È così strano che quasi la odio. © TRIGMILLION
  • L’anno scorso ho subito un trapianto di rene. L’infermiere mi fece notare che il donatore aveva il mio stesso nome, e anche il cognome. © CINGRAM_2307
  • Da bambin* sono stat* adottat* e 26 anni dopo ho incontrato la mia madre naturale. Entramb* vivevamo a circa 5 minuti di distanza l’un* dall’altr*. © SeventeenthSecond
  • Il mio migliore amico al liceo aveva la mia stessa identica combinazione del lucchetto dell’ armadietto in una scuola di 1.200 persone. © BigAunt
  • Quando ero bambino, avevamo questo pinguino di peluche che suonava “Jingle Bells” se gli schiacciavi lo stomaco. Un Natale si ruppe, ma continuava a cantare la canzone all’infinito. Andò avanti per ore: mia madre provò anche a infilarlo in un cuscino del divano, ma riuscivamo ancora a sentirlo. Alla fine, mi arrabbiai, afferrai il pinguino e dissi: “Sei davvero fastidioso, potresti smetterla per favore?” Si fermò immediatamente. © princessedaisy
  • Il mio vecchio lavoro una volta consisteva nello gestire “Babbo Natale segreto”. Avevo un limite di 8 euro e non conoscevo molto bene la persona per cui stavo comprando il regalo. Quindi, mentre ero in città, vidi una vecchia copia di Oliver Twist nella vetrina del negozio di libri usati che attirò la mia attenzione, così entrai e la comprai. Costava proprio 8 euro. Il giorno dello scambio dei regali arrivò, e tutti iniziammo a scartare i nostri pacchetti. Con la coda dell’occhio, vidi alcune persone accalcarsi intorno a una donna che stava piangendo, e poi iniziarono a chiamare la persona che le aveva fatto il regalo. Rivelai che ero stat* io. La signora mi abbracciò. Mi disse che 10 anni prima la sua casa era bruciata insieme a tutti i suoi averi. Il libro che le comprai era il suo preferito ed era anche della stessa identica edizione e aveva la stessa copertina del suo vecchio libro. © Ripley2179 / reddit
  • È successo solo ieri: al mio ragazzo è stata diagnosticata la stessa rara condizione di salute (<150.000-200.000 americani) che ho io. Inquietante. © NeuroGeek
  • Un mio compagno di classe inviò un’e-mail falsa che sembrava del tutto legittima per avvisare i membri della mia classe che avevano sbagliato un esame davvero importante e che ciò avrebbe avuto conseguenze negative per la carriera. Prima ci fece uscire di testa, e poi ci rivelò fosse tutto uno scherzo. I veri risultati uscirono una settimana dopo, e c’era solo un bocciato: il mio compagno di classe che aveva inviato l’e-mail falsa. © QuintoJinete
  • Un agente di un altro dipartimento di polizia mi stava mostrando la foto di un ragazzo che volevano arrestare in un’altra parte della città. Quando alzai lo sguardo dal computer, vidi lo stesso ragazzo che passava in bicicletta a letteralmente 1 metro e mezzo di distanza dall’auto della polizia. © lotsocows
  • Una volta dovetti partire per un mese. Lasciai il mio animale domestico (una tartaruga) ai miei genitori. Quando tornai, la presi tra le mani e le chiesi: “Ti sono mancat*?” E proprio in quel momento, la tartaruga annuì. © “Podslushano” / Ideer.ru

Hai mai sperimentato qualche strana coincidenza nella tua vita? Raccontaci la tua storia nei commenti qui sotto.

Anteprima del credito fotografico © "Podslushano" / Ideer.ru
Il lato positivo/Curiosità/14 coincidenze che sembrano essere predeterminate dal destino stesso
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti