Il lato positivo
Il lato positivo

14 oggetti misteriosi che ti faranno pensare: “Ah, ecco cos’era!”

L’intuizione, nota anche come momento “Eureka”, è spesso l’unico modo per risolvere problemi complessi. Le migliori soluzioni ci vengono quando il cervello è rilassato, spensierato e in grado di mettere insieme tutti i pezzi essenziali. Alcuni misteri hanno bisogno di esperti per essere chiariti ed è quello che è successo agli oggetti nel nostro articolo, protagonisti di un viaggio che li ha visti passare da sconosciuti all’essere finalmente noti per il loro nome e uso.

Noi de Il Lato Positivo crediamo di poter imparare cose nuove ogni giorno e le seguenti 15 foto ne sono la prova. “Mh, cosa potrebbe essere?”, ci siamo chiesti, e ora siamo curiosi di vedere quali di questi riconosci in meno di 5 secondi.

1. “Molla in metallo con estremità in plastica, lunga 20 cm, senza scritte o segni.”

Risposta: “È un depilatore usato per la peluria sul viso”.

2. “C’è una ventosa che sembra essere un supporto per l’oggetto stesso. Una è aperta e l’altra è chiusa, come si può vedere nella foto.”

Risposta: “È uno strumento per cambiare le lampadine difficili da raggiungere”.

3. “Fatto d’ottone, 10 cm (lato lungo) e 7 cm (lato corto), ha un perno che si apre formando un angolo di 90°. L’interno del lato più piccolo ha delle nervature.”

Risposta: “È una vecchia bacchetta per soffiare bolle, risale a prima del 1800.”

4. “Aiutami a capire cosa sia.”

Risposta: “Sembra un portacravatte rotante fatto per essere montato su una parete.” Eccone uno quasi identico.

5. “Ho comprato una maglietta nuova e, attaccato alla sua etichetta, c’era questo pacchetto. A cosa serve?”

Risposta: “Sono stecche che puoi inserire nel colletto per mantenerlo rigido”.

6. “Ho trovato questo sotto il sedile del passeggero. Ha dei magneti sul retro. È un localizzatore GPS che qualcuno ha messo nella mia macchina?”

Risposta: “È un localizzatore GPS, ma non molto discreto”.

7. “Cos’è questa cosa pieghevole di metallo attaccata al lato del mio portico, sul retro?”

Risposta: “È uno schiaccialattine”.

8. “Ho trovato questo nel mio ufficio e non riesco a capire a cosa serva. È di metallo ed è spesso solo un millimetro.”

Risposta: “È una chiave per aprire quei distributori di salviette di carta nei bagni”.

9. “Non riesco a ricordare a cosa serva, sempre che l’abbia mai saputo. Cos’è questa cosa?”

Risposta: “Sono pinze per sollevare barattoli caldi, così da non bruciarti le dita”.

10. “Cos’è questa cosa? Non sono forbici e si chiude con uno scatto.”

Risposta: “Si tratta di un paio di autentiche forbici risalenti all’epoca vittoriana, che venivano usate per tagliare lo stoppino delle candele”.

11. “È fatto di legno intagliato, con anelli dello stesso materiale tutt’intorno. Gli anelli non si staccano. L’ho trovato in un parco.”

Risposta: “È una frusta/sbattitore messicano per preparare la cioccolata calda, meglio conosciuto come molinillo”.

12. Cosa potrebbe essere?

Risposta: “È uno strumento per togliere la parte superiore dell’uovo sodo”. Eccone alcuni simili.

13. “Ho trovato questo mentre pulivo la soffitta. È di legno, sembra fatto a mano, misura 20 cm, ma non ho idea di cosa sia o faccia!”

Risposta: “Credo che sia un doppio cucchiaio Yacouba, un simbolo di ospitalità nell’arte tradizionale africana. Rappresenta 2 universi molto distinti tra loro che sono opposti”.

14. “Si tratta di una specie di tazza in silicone? I miei genitori l’hanno ricevuta a caso da un indirizzo sconosciuto. Il materiale è modellabile.”

Risposta sbagliata: “Mi ricorda una coppetta mestruale, ma non lo è”.

Risposta corretta: “È uno strumento anticellulite. Qui puoi vederne uno simile”.

Per quale di queste cose hai impiegato meno di 5 secondi a indovinare? Se potessi desiderare che uno di questi oggetti appaia magicamente nel tuo cassetto durante la notte, quale sceglieresti? Faccelo sapere nei commenti.

Anteprima del credito fotografico daeris_cos / Reddit
Il lato positivo/Curiosità/14 oggetti misteriosi che ti faranno pensare: “Ah, ecco cos’era!”
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti