Il lato positivo
Il lato positivo

9 celebrità che hanno supportato i loro figli quando hanno deciso che era ora di un cambiamento

I tempi sono cambiati e con loro le persone che educano i propri figli. Al giorno d’oggi, i genitori vedono le cose da una prospettiva diversa e crescono i bambini in maniera differente dal passato. In genere, si può dire che le persone sono più aperte mentalmente per quello che riguarda l’aspetto, lo stile e le apparenze, ma anche riguardo la condivisione dei sentimenti di appartenenza di genere. Le celebrità e i loro figli, ovviamente, non fanno eccezione.

Noi de Il Lato Positivo abbiamo cercato quali figli di celebrità hanno deciso di fare dei cambiamenti col supporto e il consenso dei genitori e abbiamo riportato alcune loro storie.

1. P!nk e sua figlia Willow, 10 anni

La famosa cantante P!nk ha sempre reso chiara la sua opinione sul supportare i suoi figli nelle loro decisioni riguardo il proprio aspetto. Al momento, Willow, la figlia più grande, è quella che ha voluto sperimentare in questo ambito, sia con l’uso di tinte che con nuovi tagli e stili di capelli.

La cantante ha chiarito la sua opinione ancora di più condividendo l’ultima di queste foto con la didascalia: “Ho sentito che la gente era delusa da Jessica Simpson per aver lasciato che sua figlia di 7 anni si tingesse i capelli. Quindi abbiamo pensato di condividere cosa abbiamo fatto ieri.”

2. Jessica Simpson e sua figlia, Maxwell Drew, 9 anni

Maxwell è la figlia più grande di Jessica Simpson. Quando la bimba aveva 7 anni, la cantante e attrice le ha permesso di tingersi la parte inferiore dei capelli, con un colore viola-rosa. Quando è successo, molte persone hanno criticato la permissività della madre, mentre altri hanno supportato la sua decisione, inclusa P!nk.

3. Will Smith, Jada Pinkett Smith e la figlia, Willow, 21 anni

I figli di Will e Jada Pinkett Smith, Jaden e Willow, tendono a cambiare frequentemente i loro capelli, vestiti e aspetto in generale. Entrambi ora sono cresciuti, ma hanno cominciato a sperimentare già da piccoli.

Parlando di Willow, una volta Jada ha detto: “Ho promesso di insegnare alla mia piccola che il suo corpo, il suo spirito e la sua mente sono di SUA proprietà... Le bambine hanno il DIRITTO di avere potere su loro stesse e non dovrebbero essere schiave delle più profonde insicurezze, speranze e desideri della propria madre.”

4. David e Victoria Beckham e i loro figli, Romeo e Cruz Beckham, 19 e 16 anni

Per i Beckham non è un problema se i figli provano cose nuove e cambiano il loro aspetto, perciò Romeo e Cruz hanno deciso di tingersi i capelli come ha fatto il padre negli anni ’90. David ha scherzato della situazione su Instagram, dicendo: “A volte ai ragazzi bisogna ricordare chi l’ha fatto per primo negli anni ’90. Dalla loro espressione, non sono troppo contenti al riguardo.”

5. Alicia Silverstone e suo figlio, Bear Blu, 10 anni

Il figlio dell’attrice Alicia Silverstone, Bear, è cresciuto con dei capelli lunghi invidiabili. Il bambino adorava avere i capelli così e sua madre non solo lo ha supportato, ma ha anche condiviso l’amore per la sua bellissima chioma.

In un post su Instagram, Alicia ha detto: “Adora i suoi capelli e sceglie di averli lunghi. Mamma e Papà non gli impediranno di essere sé stesso. È stupendo e amiamo i suoi capelli! Non imporremmo mai su di lui nessun costrutto sociale su come dovrebbero essere i capelli di un ragazzo o di una ragazza. Dovremmo tutti provare ad accettare i nostri figli e chi scelgono di essere, senza giudicare!”

6. Hilary Duff e suo figlio, Luca, 9 anni

In questo caso, l’attrice e cantante ha usato uno spray colorante per capelli temporaneo sul figlio Luca. Questo cambiamento momentaneo è avvenuto per un motivo: il ragazzo aveva un’attività chiamata giorno dei “capelli pazzi” al campeggio che stava frequentando.

7. Kourtney Kardashian e i suoi figli, Mason e Reign, 11 e 6 anni

Fino a poco tempo fa, il figlio più piccolo di Kourtney sperimentava con i tagli di capelli, ma anni prima è stato il fratello Mason a portarli lunghi e molte persone lo hanno criticato. La più grande delle sorelle Kardashian ha difeso i capelli di suo figlio, dicendo: “Non devono preoccuparsi di figli che non sono i loro. È un bambino felice.”

8. Tori Spelling e le sue figlie, Stella e Hattie, 13 e 10 anni

Stella è la figlia più grande dell’attrice e si è tinta i capelli per la prima volta a 7 anni. Dopo questo primo tentativo, la ragazza ha continuato a provare colori e combinazioni diversi, un’attività divertente a cui ha preso parte anche sua sorella Hattie un po’ di tempo dopo. Sono presto arrivate le critiche, ma Tori ha difeso la sua decisione iniziale, dicendo: “È una scelta che ho fatto con mia figlia, una decisione personale. È stata una cosa che voleva fare e che abbiamo concordato di fare insieme dopo le vacanze estive.”

9. Milla Jovovich e sua figlia, Ever, 14 anni

Ever Anderson, di 14 anni, è figlia della famosa attrice Milla Jovovich. La ragazza, che segue i passi di sua madre per diventare attrice e modella, ha cominciato a tingersi i capelli già da piccola. Ha sperimentato con tinte blu, rosa e viola, a volte per le richieste di una sceneggiatura e altre per scelta: “Lo scorso anno ho preso un paio di forbici e mi sono tagliata i capelli molto corti da sola, poi li ho tinti di rosa. Ho avuto i capelli rosa, viola e ora blu.”

Come supporteresti i tuoi figli se decidessero di fare un cambiamento?

Nota: questo articolo è stato aggiornato a novembre 2021 per correggere le fonti e le inesattezze fattuali.
Anteprima del credito fotografico pink / Instagram, pink / Instagram
Il lato positivo/Persone/9 celebrità che hanno supportato i loro figli quando hanno deciso che era ora di un cambiamento
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti