Il lato positivo
Il lato positivo

9 cose da tenere a mente se vuoi indossare i pantaloni a vita alta

Avrai notato che tutto, prima o poi, torna di moda e oggi vediamo come le tendenze degli anni ’80 e ’90 sono tornate alla ribalta. Alcune celebrità si mostrano con dei look retrò, condividendoli sui social network o sul red carpet. Uno dei capi che è tornato di moda sono i pantaloni a vita alta. Questo stile aiuta ad accentuare la silhouette e ad allungare le gambe. Ma dobbiamo tener conto del taglio e dell’altezza quando lo abbiniamo ad altri capi di abbigliamento.

Noi de Il Lato Positivo, abbiamo creato un elenco di alcuni degli errori più comuni che commettiamo quando indossiamo questo tipo di pantalone. Inoltre, ti daremo dei suggerimenti che ti aiuteranno a sfruttarli al meglio, in base al tuo stile e alla tua figura.

1. Indossa qualcosa di più corto sopra.

La cosa più importante quando si indossa questo capo è il punto vita. Le maglie più corte si abbinano bene ai pantaloni a vita alta perché mettono in mostra il punto vita. Non nasconderlo con maglie lunghe o larghe. Scegli un top, così come una camicetta o una maglietta, che siano appena sopra i fianchi.

2. Abbinali con dei maglioni molto corti.

Puoi anche indossare dei maglioni corti a maniche corte o lunghe, a seconda di come ti piacciono.

3. Annoda la camicia o la T-shirt.

Se vuoi indossare una T-shirt oversize, facci un nodo in vita. Puoi farlo nella parte anteriore o nella parte posteriore. Se invece indossi una camicia lunga con i bottoni, abbottonala fino al primo bottone dei pantaloni e poi annodala.

4. Infila la maglietta dentro i pantaloni.

Se vuoi portare delle maglie molto lunghe o oversize, assicurati di infilarle nei pantaloni. Puoi infilare tutta quanta la maglietta o la camicia, oppure soltanto la parte anteriore esponendo il primo bottone dei pantaloni o la cintura.

5. Aggiungi degli strati.

Un modo per far risaltare la tua silhouette quando indossi i pantaloni a vita alta è creare degli strati per accentuare la figura. Puoi aggiungere un gilet, un cappotto e una giacca, ma assicurati che la maglietta sia corta o infilala nei pantaloni.

6. Scegli la taglia giusta.

I pantaloni troppo attillati o troppo corti non valorizzano la tua figura e, se sono troppo grandi, aggiungono volume inutile alla tua silhouette. Assicurati che ti stiano bene e considera dove arriva l’orlo quando devi abbinarli ad altri accessori.

7. Metti in bella mostra le tue scarpe.

I pantaloni a vita alta stanno molto bene con i tacchi alti, poiché allungano le gambe. Assicurati solo che non siano troppo lunghi e nascondano le tue scarpe.

Se vuoi un look più casual, puoi indossare dei jeans e piegare l’orlo all’altezza desiderata. Scegli modelli non troppo stretti in modo da poterli piegare all’altezza desiderata.

Se ci abbini delle sneakers, allora opta per dei pantaloni dritti.

8. Scegli tessuti leggeri.

Molte persone non indossano i pantaloni a vita alta perché pensano che siano troppo stretti e scomodi, ma bisogna optare per dei tessuti leggeri e larghi in base alla propria figura.

9. Metti in risalto il punto vita indossando una cintura.

Indossare una cintura all’altezza del punto vita fa sì che il corpo viene visto come diviso a metà. Scegline una dello stesso colore degli accessori che indosserai per sfilare e allungare la tua silhouette.

Puoi ottenere lo stesso effetto indossando dei pantaloni che abbiano un elastico in vita.

Raccontaci nei commenti: come indossi e abbini i pantaloni a vita alta? Quale di questi suggerimenti metterai in pratica?

Anteprima del credito fotografico Khalid Boutchich / Unsplash.com, Omoda.nl / Unsplash.com
Il lato positivo/Robe da ragazze/9 cose da tenere a mente se vuoi indossare i pantaloni a vita alta
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti