Il lato positivo
Il lato positivo

Una blogger condivide trucchi che colleziona da anni su come posare in foto

A molte persone non piace come appaiono nelle foto e credono di non essere fotogeniche. Ma la verità è che l’arte di posare per una macchina fotografica può essere padroneggiata da tutti. Oksana Prokopenko gestisce da diversi anni la sua pagina Instagram, ed è lì che mostra, con il suo esempio, gli errori più comuni che le persone commettono mentre vengono fotografate. Condivide anche alcuni trucchi di vita su come scattare foto di successo.

Noi de Il Lato Positivo abbiamo notato la pagina di Oksana molto tempo fa e oggi ci sono quasi altre 800.000 persone che la trovano interessante. Con il permesso della blogger, pubblicheremo una guida semplice e visiva basata sui suoi consigli su come posare per la fotocamera.

1. Di’ “no” alle foto scattate dall’alto.

  • Scattare una foto dall’alto accorcerà visivamente le gambe e il busto e sembrerai più grande di quello che sei in realtà. Ecco perché dovresti chiedere al fotografo di scattare leggermente dal basso.
  • Gli accessori semplificano sempre il processo di scatto perché non dovrai pensare a dove mettere le braccia. Puoi mettere una mano in tasca e con l’altra mantenere una borsa, come mostrato nella foto a destra.
  • Ricorda la postura e le espressioni facciali.

2. Molto dipende dalla posizione delle gambe.

  • Ricevo spesso messaggi in cui le ragazze dicono di volere gambe lunghe e snelle. Ma molto dipende dalla posizione e dall’angolazione della telecamera. Non ho cambiato volutamente la posizione delle mie braccia per mostrare la differenza nel posizionamento delle mie gambe. Non appoggiare mai il peso su 2 gambe contemporaneamente: è meglio posizionarlo sulla gamba più lontana dalla fotocamera. Molte persone non capiscono perché dovrebbero mettere la mezzapunta, ma penso che tutti, in questa foto, notino l’enorme differenza che fa.

3. Non posizionarti davanti alla telecamera.

  • La posizione di fronte alla telecamera aggiungerà visivamente 6-10 chili in più. Prova a girarti di tre quarti.
  • Non stringere mai il pugno e non mettere la mano sui fianchi.
  • Piega la gamba più vicina alla fotocamera per far sembrare le gambe più lunghe e più sottili.
  • Non spingere i fianchi in avanti perché visivamente ti fa sembrare più pesante. È meglio tirarli indietro e inclinare un po’ la testa.
  • Se ti trovi di fronte alla telecamera e le tue gambe sono poste insieme alla stessa distanza, finirai per aggiungere visivamente chili in più al tuo look, accorciare le gambe e farle sembrare più grasse, come mostrato a sinistra in foto.
  • È meglio girarsi di lato o girare il corpo di tre quarti.
  • Non tenere le braccia in posizioni simmetriche come mostrato nella foto a sinistra. È meglio abbassare leggermente un braccio o adottare la posa mostrata nella foto a destra.

4. Fai attenzione alla tua espressione facciale e sorridi.

  • Non chiudere le labbra come nella foto a sinistra perché è una posa molto innaturale. Dopotutto, nessuno ride senza mostrare i denti nella vita reale.
  • Non fare le labbra di gallina: è una tendenza obsoleta.

5. Una mano che tocca la faccia è uno degli errori più frequenti che le persone commettono.

  • Rende la mano sfocata e la fa sembrare enorme perché tutto ciò che si trova vicino alla fotocamera si ingrandisce di un paio di dimensioni. Inoltre, cerca di non toccarti il viso con le mani ma cerca invece di posizionarle come mostrato nella foto a destra.

6. Faresti meglio a non unire le gambe, altrimenti sembrerà tu sia in piedi su 2 salsicce.

  • Prova a posizionare le gambe in modo da lasciare spazio tra di loro.
  • Girarti di tre quarti ti renderà molto più snella.
  • Non avvicinare troppo le mani al corpo e non nasconderle, come nella foto a sinistra.
  • Sposta il gomito di lato e metti una mano sulla testa in modo che le dita siano visibili, l’altra mano puoi metterla in tasca.

7. Devi disegnare la lettera “S” con il tuo corpo quando sei in posa: garantisce la riuscita della foto.

  • Tieni presente che nella foto dovrebbero essere visibili entrambe le braccia e le gambe, altrimenti sembra tu non ne abbia.
  • Un altro dettaglio importante che dovrebbe essere tenuto sotto controllo durante un servizio fotografico è la posizione del mento. È meglio metterlo sempre leggermente in alto, altrimenti otterrai un doppio mento come nella foto a sinistra. Ma non esagerare: le tue narici non dovranno essere visibili.
  • Prova a sperimentare più pose con i tuoi capelli. Se questi sono lunghi, a volte è meglio sistemarli per ottenere una foto più sofisticata.
  • Assicurati di tenere sempre la schiena dritta e cerca di fare una curva nella zona della vita.
  • Non nascondere il collo. Solleva leggermente la testa e presta attenzione all’espressione del viso.

8. Non girare mai le ginocchia o i gomiti verso la fotocamera.

  • Prova a girare i gomiti e le ginocchia di lato in modo da non sembrare troppo semplice.
  • Allunga il collo, spingi il mento in avanti, porta indietro le spalle e raddrizza il petto. La postura è molto importante per ogni modello.
  • Non strizzare mai gli occhi quando vieni fotografato. Se il sole inizia ad accecarti, prova a chiuderli e poi ad aprirli rapidamente.
  • Per allungare il collo, puoi girarti di fianco e abbassare leggermente la spalla più vicina al fotografo.

9. Segui alcune regole quando posi da seduta.

  • Una regola molto importante è sedersi sul bordo in modo che le gambe non sembrino larghe.
  • Prova a metterti in punta di piedi e girali di lato.
  • Se vieni fotografato con un capospalla (come un blazer, una giacca o un cardigan), assicurati di sbottonarli sempre.
  • Piega sempre la gamba più vicina alla fotocamera e sollevala sulle punte dei piedi per evitare di far sembrare le gambe enormi come appaiono nella foto a sinistra.
  • Se vieni fotografato mentre sei seduto, è consentito incurvare leggermente la schiena e appoggiarsi sul ginocchio per ottenere un effetto di fragilità. Ma non esagerare! La parte superiore del corpo, il collo e la pancia dovrebbero rimanere tesi: influiscono notevolmente sulla postura. Tutto il tuo corpo (la testa, le braccia e le spalle) dovrebbe cercare di raggiungere il ginocchio.

10. Scatta foto in posizione seduta per nascondere alcune imperfezioni del corpo.

  • Le imperfezioni, come chili in più nella zona della vita o gambe non molto lunghe, possono essere nascoste. Il collo dovrebbe essere allungato, le spalle raddrizzate e la schiena dovrebbe essere piegata nella parte bassa per rendere il corpo femminile e proporzionato. Ma non esagerare per non rendere visibile la tensione nella postura e nel viso mentre vieni fotografata.
  • Se la sessione fotografica si svolge all’aperto e c’è vento, gioisci! Non c’è niente di più bello dei capelli naturalmente selvaggi.

11. Presta attenzione alle sfumature se vieni fotografato di lato.

  • Prova a metterti in posa in modo che sia le gambe che le braccia siano visibili.
  • Non stringere le dita a pugno come nella foto a sinistra.
  • Posiziona la mano lateralmente rispetto alla fotocamera e posizionala dolcemente sulla gamba.
  • Se non puoi guardare controluce e strizzare gli occhi, allora è meglio non guardare la telecamera: puoi semplicemente chiudere gli occhi o distogliere lo sguardo. Questo aggiungerà mistero e un’atmosfera speciale alla tua foto.

12. Non metterti mai le mani sul viso o stringerle a pugno.

  • Puoi toccarti il viso con la punta delle dita o fare un “giglio” come mostrato nella foto a destra.
  • È importante ricordare che le mani dovrebbero essere rilassate e morbide durante i servizi fotografici e che i tuoi movimenti dovrebbero essere fluidi.
  • Poche persone pensano al posizionamento delle spalle mentre vengono fotografate, ma anche queste svolgono un ruolo importante. Cerca di mantenerle a livelli diversi.
  • Non nascondere mai il collo perché farà sembrare il tuo viso più grande.

Sei sempre soddisfatto del tuo aspetto nelle foto o hai ancora da imparare?

Anteprima del credito fotografico Ksuha_blond / Instagram
Il lato positivo/Fotografia/Una blogger condivide trucchi che colleziona da anni su come posare in foto
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti