Il lato positivo
Il lato positivo

11 volte in cui le persone hanno copiato foto famose con un tocco di umorismo nella vita reale

Spesso invidiamo il modo in cui le celebrità appaiono perfette senza sforzo in tutte le loro foto. Tuttavia, queste persone creative hanno ottenuto un successo sorprendente superando ogni aspettativa, dimostrando il notevole potenziale dell’aggiunta di un tocco di vita reale alle foto delle nostre star preferite. Superando l’originale, le loro modifiche dimostrano che la creatività è meglio della perfezione.

1. Non c’è bisogno di comprare dell’intimo costoso quando si può usare il nastro adesivo

2. Non avete mai visitato un resort mozzafiato se non avete una foto dell’ombra di una palma sulla schiena

3. Le foto dolci con le amiche fanno parte del passato. È arrivato il momento di mostrare il vero significato dell’amicizia tra donne

4. Questo è ciò che accade quando beviamo troppe bibite.

5. Gli animali possono rendere inaspettate anche le foto più banali.

6. Una posa interessante non è sufficiente per un buon scatto. Servono emozioni.

7. “Quest’anno la cartolina di Natale con i coinquilini è venuta meglio del previsto”.

8. John Wick chi? È John Lick!

9. “Mi dispiace che ci siamo persi la maggior parte delle Olimpiadi, non siamo riusciti a trovare il suo pattino”

10. La fama si sposa bene con yacht, bikini e flessibilità. In tutte le altre situazioni, l’umorismo è la soluzione

11. Sembra che abbiamo trovato la foto “aspettativa/realtà” ideale!

Le loro imprese fantasiose non conoscono limiti, dall’uso di uno spolverino di piume come bikini alla creazione di una barba finta con sciroppo. Scoprirete anche un dinamico duo, un padre e sua figlia, che si dilettano a ricreare le immagini iconiche dei film. E non dimentichiamo la fantastica mamma che interpreta personaggi dei cartoni animati attraverso un cosplay accattivante. Preparatevi a lasciarvi ispirare da queste espressioni uniche di creatività e a trovare gioia nelle loro deliziose imprese.

Nota: questo articolo è stato aggiornato a febbraio 2023 per correggere le fonti e le inesattezze fattuali.
Anteprima del credito fotografico celestebarber / Instagram
Condividi quest'articolo