Il lato positivo
Il lato positivo

14 colloqui di lavoro che hanno lasciato i candidati a chiedersi: “Che cosa è appena successo?”

Cercare un lavoro è come partire per un’avventura in un mondo fantastico. Durante un colloquio, puoi incontrare delle persone fantastiche e altre terribili, oppure può anche capitare di sentirti come un pagliaccio.

A noi de Il Lato Positivo piace leggere storie raccontate da persone comuni che si sono ritrovate in situazioni particolari. E oggi vedremo cos’è accaduto durante alcuni colloqui di lavoro.

  • Durante un colloquio per una una startup tecnologica, mi hanno chiesto: “Se potessi essere un animale, quale saresti?” Ho risposto: “Una lontra. Perché, sai, sono divertenti, attivi, sanno usare le mani e sono anche molto carine.”. Hanno messo in dubbio la mia assunzione a causa di questa risposta perché, secondo loro, e cito: “Noi assumiamo solo predatori, mai prede”. © rileysweeney / Reddit
  • Una volta sono andat* a un colloquio di lavoro e il tizio che mi stava parlando ha risposto a una chiamata e ha parlato al telefono per esattamente 28 minuti mentre io ero sedut* di fronte a lui. Non mi ha nemmeno chiest* di uscire. Considera che ho persino guardato l’orologio un paio di volte cercando di fargli capire che ero infastidit*. Ho ottenuto il lavoro e lavoro per quest’azienda da 10 anni ormai. © silk_mitts_top_****s / Reddit
  • Una ragazza che conosco ha chiesto apertamente quale sarebbe stato lo stipendio durante un colloquio di lavoro. Non è stata assunta perché “era lì solo per i soldi”. © HeIIoSidney96 / Twitter
  • Avevo circa 22 anni ed ero una persona molto insicura. Un ragionier stava cercando un assistente e mi ha portat* al bar all’interno dell’azienda per prendere un caffè. Abbiamo riempito i bicchieri di polistirolo, ci siamo seduti e lui mi ha fatto molte domande. Io cercavo di rispondere mostrando un minimo di sicurezza. Poi dalla mia tazza è cominciato a fuoriuscire il caffè. Non sapevo cosa fare. Ho cercato di fare finta di niente. Non c’erano dei tovaglioli nelle vicinanze. Poi ha cominciato a fuoriuscire ancora più velocemente e mi sono congelat*. Fortunatamente, quando lui se n’è accorto, si è alzato, ha preso dei tovaglioli e mi ha aiutato a ripulire il casino. © Kathryn Berck / Quora
  • Quando sono andat* a fare un colloquio in una fabbrica di automobili, mi sono state poste domande per verificare le mie qualifiche. Dopo un paio di domande standard, me ne hanno posto una insolita: “Quanti cavalli ha un cavallo?”. Sorprendentemente, conoscevo la risposta, perché un paio di mesi fa non riuscivo a dormire e ho guardato un programma che diceva che in media 1 cavallo può avere fino a 15 cavalli. Non so come ho fatto, ma me lo sono ricordat*. A volte, anche quello che sembra inutile può tornare utile. © forcy / Pikabu
  • Avevo un colloquio, ma la guardia all’ingresso non mi faceva entrare. Gli ho detto dove dovevo andare, gli ho detto il mio nome e gli ho chiesto di chiamare e controllare. Ho chiamato io stess* e mi hanno detto che non sapevano chi fossi. Sono andat* via. Poi mi hanno chiamat* e mi hanno chiesto perché non mi ero presentat*. © TheTavrist / AdMe
  • Ho fatto un colloquio di lavoro in un ufficio elegante con un grande specchio accanto alla porta. Tutto era andato bene. Ho salutato e ho attraversato lo specchio invece della porta. Sono rimasti tutti a bocca aperta. Fortunatamente, lo specchio non si è rotto, ma ho fatto una figuraccia assurda. © Podslushano / VK
  • Ho fatto domanda per lavorare in una clinica veterinaria. Il/la veterinari* mi ha fatto il colloquio mentre stava sterilizzando un gatto. Da quello che dicono è uno degli interventi chirurgici più puliti e veloci. Io sono svenut*. Non sono stat* assunt*. © Remembers_that_time / Reddit
  • Ho fatto domanda come rivenditore di auto presso una concessionaria. “Nessuna esperienza richiesta. Vi insegneremo tutto noi.”. Sembrava andare tutto bene e il tizio ha anche detto che sarei stata un’ottima candidata, ma non mi avrebbe assunta perché ero una donna e avrei potuto avere una relazione con uno degli altri dipendenti maschi e sposati. Ero così arrabbiata, perché a quel punto ho capito di non aver mai avuto una vera chance di ottenere quel lavoro. © Donna Currie / Quora
  • Ho fatto un colloquio per lavorare in un fast-food e non ho ottenuto il lavoro perché “le tue mani sono troppo grandi per i guanti”. © aKawaiiLizard / Reddit
  • Ero in taxi con il mio futuro capo e mi ha chiesto: “Quanti anni pensi che abbia? Non mi offendo.”. Sembrava avesse circa 45 anni, ma ho deciso di dirle 35. Beh, si è offesa e mi ha detto “Come hai fatto a indovinare?”. Il resto del viaggio lo abbiamo fatto in totale silenzio. © misakorol / Pikabu
  • Ero a un colloquio di lavoro e non mi piaceva il fatto che tutte e 5 le persone delle risorse umane mi facessero domande. Hanno passato un’ora a chiedermi del modo in cui gestivo le cose, cosa avrei fatto se i miei dipendenti avessero avuto un conflitto e come li avrei controllati. Dopo ogni risposta che davo, si guardavano misteriosamente e sorridevano. Alla fine, gli ho chiesto: “Quanti subordinati avrò?”. Hanno risposto: “Nessuno”. © St***none / Pikabu
  • La domanda più strana che abbia mai sentito è stata: “Cosa faresti se i calzini di un tuo collega puzzassero?”. Stavano cercando di farmi dire che avrei litigato con il collega. © krambabulya / Pikabu
  • È stato il mio primo colloquio “professionale” in uno studio legale. Ero così nervos*. Ero lì per un posto da segretari*. L’avvocat*, il cui nome era sulla porta, avrebbe condotto il colloquio, quindi ero nel panico più totale. Quando è entrato nella stanza, mi sono alzat*, mi sono presentat* e gli/le ho stretto la mano. Mi ha guardat* dall’alto in basso e ha detto “Sì, andrai bene”. Allora, mi sono voltat* e sono uscit*, senza dire un’altra parola. © PaisleyPuff / Reddit

Hai mai avuto dei colloqui di lavoro imbarazzanti?

Anteprima del credito fotografico misakorol / Pikabu
Il lato positivo/Curiosità/14 colloqui di lavoro che hanno lasciato i candidati a chiedersi: “Che cosa è appena successo?”
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti