Il lato positivo
Il lato positivo

16 foto che dimostrano che la metropolitana è un portale verso un mondo fantastico

Non ci sono limiti quando si tratta di viste surreali e sorprendenti nella metropolitana. Un giorno esattamente come tanti altri, potreste essere accolti, all’interno del vagone, da un supereroe, una mini macchina o addirittura un negozio di carne. Dobbiamo ringraziare la metropolitana per aver arricchito le nostre vite rendendole più eccitanti. Dopo tutto, quando persone di tutti i ceti sociali si riuniscono in uno spazio, è probabile che succeda qualcosa di veramente straordinario.

Noi de Il Lato Positivo amiamo le situazioni fuori dagli schemi che ci fanno viaggiare in un mondo parallelo. Perciò abbiamo raccolto una sorprendente collezione di incontri in metropolitana che vi regaleranno un sorriso.

1. Il treno era pieno ma lui era troppo stanco per spostarsi.

2. Ha aperto la sua scrivania e ha iniziato una riunione.

3. Un film di fantascienza futuristico.

4. In fondo la metropolitana è per tutti.

5. Trasporto con trasporto.

6. Giorno delle pulizie.

7. In incognito.

8. Nel caso in cui ti venisse un’improvvisa voglia di pescare.

9. Questa è sicuramente una linea tranquilla.

10. È rimasto così per la maggior parte del viaggio.

11. ’’Un’immagine affissa sui vetri delle porte della metropolitana in Cina.’’

12. ’’Una mattina normalissima fino a quando non ho preso la metropolitana.’’

13. C’era questo tizio che vendeva piante mentre tornavo a casa in metropolitana. Ripeteva: “Vendo solo piante tropicali.”

14. Quando in metro ti imbatti casualmente in Spider-Man Noir.

15. Il luogo perfetto per scoprire persone con acconciature interessanti.

16. O senza testa.

Prendi spesso la metropolitana? Hai mai avuto un’esperienza surreale che ti ha lasciato piacevolmente sorpreso?

Anteprima del credito fotografico NichtScar/Reddit
Il lato positivo/Curiosità/16 foto che dimostrano che la metropolitana è un portale verso un mondo fantastico
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti