Il lato positivo
Il lato positivo

20 cose il cui scopo era così misterioso che ci è voluto tutto il web per capirlo

Fin da quando esiste l’umanità, le persone hanno cercato di rendersi le cose più semplici e più automatiche. Ecco come sono stati inventati milioni di diversi dispositivi e meccanismi, alcuni dei quali così insoliti che il loro vero scopo non è ovvio a prima vista.

Noi de Il Lato Positivo abbiamo trovato un’intera community su Reddit dove le persone cercano di scoprire cosa sono degli oggetti che trovano in casa o nei negozi.

“Una cosa di metallo appuntita in un negozio d’antiquariato nel Maryland... Nemmeno loro sapevano cosa fosse!”

Traduzione: Cosa diamine è questo?! Fate attenzione...

Risposta: È un porta arrosto o porta prosciutto che va montato su un tagliere. Qui manca il tagliere.

“Mi è stato messo nella busta quando ho ritirato un ordine online di scarpe, ma che cos’è? Era dentro quella rete gialla ed è lungo 18 centimetri.”

Risposta: È parte di un dispositivo particolare per esporre le scarpe su una mensola.

Una specie di aggeggio-cintura attaccato alla ruota posteriore di una Chevy Bolt.

Risposta: È un sistema di ricarica casereccio. Questa macchina può essere usata come traino per una casa mobile. È anche usato per ricaricare la batteria.

“Mia moglie ha ricevuto questo come regalo insolito. Non sa come usarlo ma non vuole buttarlo via.”

Risposta: È un calendario Himalayano. Il semicerchio più grande, da 12, è il mese, i successivi 2 sono i giorni del mese (fino a 3 e poi fino a 9) e gli ultimi 4 rappresentano l’anno in quattro cifre.

“Un mio amico ha ricevuto questo come regalo di nozze tanti anni fa. Chi ha fatto il regalo non ha voluto dirgli a cosa servisse. Qualche idea?”

Risposta: È un porta formaggio. Ti permette di affettarlo senza toccare il blocco.

“Sembra una pentola, ma il coperchio che si smonta mi confonde.”

Risposta: È per mettere a bagnomaria bottiglie, bicchieri o altri contenitori. Il coperchio ti permette di stringere a seconda del contenitore che ci metti.

“Un righello e un apribuste? A cosa servono questi bottoni numerati?”

Risposta: Sono usati per pesare le lettere.

“Un oggetto misterioso trovato in un mercatino a caso in Germania.”

Risposta: Questo è un accessorio spruzzatore per un aspirapolvere.

“Una strana scatola di oltre 100 anni dice che è stata brevettata nel 1889 ma non ha nessun numero di brevetto. La scatola si apre in una serie di pioli e buchi. Alcuni pioli hanno dei numeri sopra, altri sono a forcella. Che cosa mai sarà?”

Risposta: La “scatola puzzle” della macchina da cucire Singer di solito conteneva accessori da cucito.

“I miei amici hanno ricevuto questo come regalo di compleanno.”

Risposta: Questo è un baccello di banskia e, da quanto vedo, l’hanno trasformato in un oggetto d’arredo. È un diffusore di oli essenziali.

“Un oggetto di metallo di 10 centimetri... Qualche idea su cosa potrebbe essere?”

Risposta: È un vecchio pugnale. Era usato come arma da difesa.

“Il gingillo principale sembra essere cavo e l’asta è allineata come un righello. Qualche idea?”

Risposta: Questo è un densimetro che serve a misurare la densità dei liquidi. Era usato per vedere quanto alcool conteneva una bevanda.

“Un oggetto trovato in un negozio di antiquariato... Lo spacco nel mezzo è smussato quindi non è una pelatrice... Qualche idea?”

Risposta: Questo è un dispositivo chiamato Feuerzangenbowle. Era usato per fare il punch. Sopra si metteva una zolletta di zucchero immersa nel rum che, una volta riscaldata, si sarebbe sciolta e sarebbe andata nel drink.

“Ho trovato del metallo in una cava — la moneta è per far capire le dimensioni — timbrato, quindi possibilmente d’argento. Aiuto!”

Risposta: È un manico di cucchiaio/forchetta.

“Ho trovato questo in una scatola dopo che mio nonno è morto e ho avuto sempre la curiosità di capire cosa fosse. Il retro è del tutto vuoto.”

Risposta: Una moneta-carta di credito di un grande magazzino.

“Una strana piccola ’stanza’ sulla cima del mio vecchio fienile... Non c’è modo per arrivarci, è solo qualche metro più in alto.”

Risposta: È un nido per i gufi del fienile. Non sono distruttivi e mangiano i roditori.

“Qualcuno sa cosa sia? Mia mamma l’ha trovato nascosto su una mensola in casa e si è insospettita.”

Risposta: È una granata microsonic. Dopo averla attivata, inizia a fare un suono di 110-115 decibel. È rumorosa quanto una turbina di un aereo.

“Un pesante oggetto di metallo trovato sottoterra con un metal detector.”

Risposta: È una medaglia. Sulla parte superiore puoi vedere l’occhiello rotto dove passava il nastro.

“Trovato mentre ripulivo il garage di mio padre. Ha detto di averlo da anni e non sa a cosa serve, però sembrava figo. Potrebbe essere un mattarello davvero scomodo.”

Risposta: È per i ravioli.

“Un’enorme chiave inglese che ho ereditato... Pesa più di 13 kg. Originalità o funzionalità?”

Risposta: Del tutto funzionale. È usata per i grandi oleodotti, per esempio.

Hai qualcosa di misterioso in casa tua? Mostracela e forse potremmo trovare insieme il suo scopo!

Anteprima del credito fotografico badwhiskey63 / reddit
Il lato positivo/Curiosità/20 cose il cui scopo era così misterioso che ci è voluto tutto il web per capirlo
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti