Il lato positivo
Il lato positivo

6 insoliti requisiti che le tate assunte dalle celebrità devono rispettare

Essere la tata di una celebrità può sembrare un sogno che diventa realtà. Viaggiare con il tuo cantante o attore preferito e la sua famiglia sembra molto interessante, e sicuramente avrai degli aneddoti divertenti da raccontare ai tuoi amici. Però non tutto in questo lavoro è rose e fiori. Coloro che vogliono candidarsi devono passare una serie di complicati test e rispettare diversi requisiti, alcuni dei quali molto particolari.

Il Lato Positivo vuole condividere alcuni test e requisiti che le tate delle celebrità devono rispettare, nel caso in cui stessi pensando di andare a Hollywood.

1. Devono aver fatto esperienze precedenti.

Una delle prime cose che cercano i reclutatori di tate a Hollywood è il fatto che i candidati debbano avere più di 35 anni. Questo perché le celebrità non vogliono assumere una ragazza che vuole entrare nella loro casa per cercare la fama invece di focalizzarsi nel prendersi cura dei bambini, ad esempio. Tutto quello che cercano è una persona con esperienza che sappia come gestire i bambini, senza problemi e con una candidatura immacolata.

2. Devono essere sempre disponibili.

A Hollywood, una tata deve essere pronta a cambiare e adattare la sua agenda di volta in volta rispetto ai piani dei genitori, non importa quanto sporadici possano essere. Per esempio, i requisiti che Brad Pitt e Angelina Jolie avevano richiesto per la donna che lavorava per loro erano numerosi. Per loro era essenziale che avesse una laurea triennale e che parlasse almeno due lingue (compresa la lingua madre dei loro figli adottati). Infine uno dei requisiti più importanti era che dovesse essere disponibile a viaggiare negli Stati Uniti e in Europa.

3. Devono essere pronte a richieste super specifiche.

Se sei una delle poche donne che è riuscita a ottenere questo lavoro, sii pronta a ricevere ogni tipo di richiesta speciale, alcune delle quali scoprirai presto essere super specifiche. Sarah Jessica Parker, ad esempio, chiede alla sua tata di rifornire costantemente le docce personali dei suoi figli con uno specifico bagnoschiuma e detergente viso. Invece di comprare un unico grande carico con tanti di questi prodotti, deve controllarli quotidianamente e sostituire solo quelli del tutto finiti.

4. Devono essere pronte a correre quando arrivano i paparazzi.

Quando atterrano da qualche parte, o anche nei momenti più inaspettati, possiamo vedere i paparazzi correre verso le celebrità per fare loro un sacco di domande. In base alla celebrità per cui stai lavorando, come tata, potrebbe esserti chiesto di indietreggiare e farli parlare o di allontanarti per un po’. Questo perché molte celebrità vogliono dare l’impressione di poter fare tutto: mantenere un’agenda impegnata, girare dei film, fare beneficenza e crescere da soli i loro figli. Quello che i media raccontano mette loro molta pressione e non vogliono sopportare più di quanto debbano.

5. Non possono usare i cellulari.

In questo lavoro è assolutamente vietato distrarsi. Questa è una cosa che le 6 tate di Kim Kardashian e Kanye West posso sicuramente confermare. Per esempio non possono usare i cellulari durante la giornata e mentre sono a lavoro. Se vengono beccate a usarne uno possono rischiare il licenziamento.

6. Devono essere pronte a scrupolosi controlli sul loro passato.

Se ti stai candidando per un lavoro da tata a Hollywood, sii pronta a passare attraverso un rigoroso processo di selezione. È quasi come essere assunti per i servizi segreti! L’intero processo può richiedere molto tempo, durante il quale le celebrità assumono una squadra di controllo degna di un film di spionaggio. Per esempio, questo è ciò che accade con l’agenzia Not Just Baby Sitters, che si assicura che l’affidabilità della tata sia sempre al top.

Essere una tata di un un figlio di una celebrità è tutt’altro che un’esperienza lussuosa, però può dimostrarsi essere una vera e propria avventura. Se potessi scegliere, per quale celebrità vorresti lavorare? Come ti immagineresti la vita con lui o lei?

Anteprima del credito fotografico PacificCoastNews/EAST NEWS, PacificCoastNews/EAST NEWS
Il lato positivo/Curiosità/6 insoliti requisiti che le tate assunte dalle celebrità devono rispettare
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti