Il lato positivo
Il lato positivo

8 ragioni per cui alcuni oggetti sono fatti in un determinato modo

Secondo Paul Harris, psicologo dell’Università di Harvard, i bambini fanno circa 40 mila domande tra i 2 e i 5 anni. Crescendo non ci chiediamo più perché il cielo è blu e il latte è bianco.

Il Lato Positivo è in grado di spiegare perché alcuni oggetti di uso comune hanno quella determinata forma. Abbiamo anche scoperto l’origine di alcune espressioni e modi di dire.

8. Perché i loro pantaloni sono svasati?

I pantaloni svasati sono stati menzionati per la prima volta nel 1813 come parte dell’uniforme dei marinai. I ricercatori dicono che la loro forma era fondamentale. La gamba dei pantaloni può essere arrotolata facilmente, permettendo ai marinai di lavare il ponte. Inoltre, quando una barca si avvicinava alla riva, i marinai potevano scendere mantenendo i pantaloni asciutti.

I marinai correvano sempre il rischio di cadere in acqua e la forma dei pantaloni permetteva loro di toglierli rapidamente. Non dovevano nemmeno togliersi le scarpe.

Con il tempo è venuta meno la necessità di questa uniforme e i pantaloni a zampa sono diventati parte dell’abbigliamento quotidiano, che torna di moda e va fuori moda di tanto in tanto.

7. Perché le cabine telefoniche londinesi sono rosse?

Le prime cabine telefoniche apparvero a Londra nel 1920. Erano fatte di cemento, per cui erano color crema e solo la porta era rossa.

Nel 1924, fu indetto un concorso per progettare una nuova cabina, che venne vinto da Giles Gilbert Scott. Il suo progetto fu leggermente modificato: le cabine vennero realizzate in ferro e non in acciaio, il colore venne cambiato da grigio a rosso per permettere alla gente di poterle individuare più facilmente.

Più tardi questo colore risultò estremamente utile per via delle famose nebbie londinesi (compreso lo smog delle imprese industriali). Così quando, a causa del Grande Smog di Londra del 1952, la città dovette chiudere tutte le attività — cancellando qualsiasi evento, perché la gente non poteva vedere il palco nei teatri o lo schermo nei cinema — le cabine telefoniche rosse erano ancora chiaramente visibili in quelle condizioni.

6. Perché le maniglie delle porte dei luoghi pubblici sono di ottone?

Molte persone sanno che l’argento è in grado di disinfettare l’acqua, ma probabilmente non abbiamo mai pensato al perché di questa caratteristica.

Il fatto è che gli ioni di alcuni metalli (argento, mercurio, zinco, rame, piombo, oro e altri) possiedono qualcosa chiamato effetto oligodinamico: sono resistenti a muffe, virus e altri microorganismi. Questo è il motivo per cui le maniglie che sono fatte di ottone (una lega di rame e zinco) possono essere pulite molto facilmente e rimanere senza germi, anche nei luoghi pubblici.

5. Perché le magliette dei marinai sono a righe?

Inizialmente, indossare abiti a righe era considerato inaccettabile per i marinai. Infatti solo i prigionieri, i malati e le prostitute indossavano questo vestiario.

Nel 1858, Napoleone permise di indossare camicie a righe in marina. La ragione di questo cambiamento sta nel fatto che le strisce aiutano a identificare una persona su un ponte e aiutano a trovare una persona quando cade in acqua. A proposito, anche i primi costumi da bagno erano a righe.

4. Perché gli arbitri di calcio usano i cartellini gialli e rossi?

Nel 1966, durante una partita tra Argentina e Inghilterra, a causa di un’incomprensione linguistica, il calciatore argentino Antonio Rattin non capì (o non volle capire) le parole dell’arbitro tedesco Rudolf Kreitlein. In seguito, il giocatore venne allontanato dal campo — dove era rimasto per circa 9 minuti. Anche i giocatori inglesi non riuscivano a capire alcuni avvertimenti, mentre gli spettatori non riuscivano a capire cosa stesse succedendo in campo.

Dopo questo incidente, il responsabile degli arbitri della Coppa del Mondo, Ken Aston, creò un sistema più chiaro di sanzioni, suggerendo di usare cartellini rossi e gialli.

3. Da dove vengono le tasche sulle maniche dei bomber?

Nel 1955 venne presentata la giacca MA-1. Un’antesignana dei moderni bomber. Come intuibile dal nome, erano giacche progettate per i piloti di bombardieri militari.

I progettisti fornivano la giacca con una tasca di “servizio” sulla manica, decisamente apprezzata dai piloti. Era molto utile perché potevano infilarci le loro chiavi o un pacchetto di sigarette (ecco perché la tasca era chiamata anche “cigarette pocket”).

2. Perché i trench hanno le linguette sulle spalle?

Il trench è apparso nel 1901 come alternativa ai pesanti cappotti dei soldati. Alcuni dettagli avevano un uso pratico.

Il lembo sul petto è stato concepito per proteggere la spalla dei soldati dallo sfregamento della tracolla dei fucili.

I trench moderni hanno spesso delle linguette sulle spalle. Inizialmente, la loro funzione era quella di evitare che la cinghia della sacca delle cartucce scivolasse verso il basso e di prevenire i graffi. Poiché il fucile veniva portato su una sola spalla, di solito esisteva una sola linguetta.

1. Perché ci sono dei fori nelle scarpe da uomo?

La brogue, uno stile di scarpa forata, fu usata per la prima volta dai mandriani irlandesi e scozzesi nel XVII secolo. Lavorando su terreni paludosi, facevano dei piccoli buchi nelle loro scarpe in modo che potessero asciugarsi più velocemente.

Più tardi, queste forature divennero decorative e le scarpe brogue cominciarono a essere popolari tra i nobili. A proposito, queste scarpe erano indossate in campagna e considerate informali. Grazie a Edoardo VII, la gente iniziò a indossare le brogue ovunque. Al re piaceva indossarle mentre giocava a golf e passava il tempo in città.

Bonus

Perché gli uomini non allacciano il bottone inferiore del loro vestito?

completi non apparvero fino alla seconda parte del XIX secolo. Alla fine del XIX secolo, gli uomini iniziarono a indossare abiti informali mentre andavano a cavallo o trascorrevano del tempo in campagna. Era più comodo per loro avere il bottone inferiore slacciato.

Si dice anche che questa caratteristica sia diventata una tradizione grazie al re britannico Edoardo VII. È stato un’icona della moda e ha reso molto popolari i bottoni inferiori slacciati, i cappelli di tweed, le cravatte nere invece di quelle bianche, le scarpe brogue e molti altri accessori.

Perché chiamiamo alcune serie TV “soap opera”?

Quando apparvero le soap opera, non c’erano televisori in ogni casa, ma tutti avevano una radio che trasmetteva delle storie d’amore a puntate. Le casalinghe amavano ascoltarle mentre facevano le loro faccende domestiche.

Le interruzioni pubblicitarie principalmente promuovevano i prodotti della Procter & Gamble, della Colgate-Palmolive e di altri produttori di sapone. Più tardi, alcune serie furono strettamente associate a prodotti di pulizia e, negli anni ’30, la stampa americana coniò il termine “soap opera”. Nel 1940, la quantità di queste serie audio costituiva circa il 90% di tutta la programmazione quotidiana trasmessa.

Raccontaci nei commenti quali argomenti ti suscitano un mucchio di domande e noi cercheremo di scoprire le risposte ai tuoi quesiti!

Anteprima del credito fotografico East News
Il lato positivo/Curiosità/8 ragioni per cui alcuni oggetti sono fatti in un determinato modo
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti