Il lato positivo
Il lato positivo

Come sarebbero 7 parti del corpo umano se fossero state progettate correttamente

Il dolore che si prova durante la nascita è dovuto al modo in cui il nostro corpo è cambiato nel corso della sua evoluzione. Ci sono voluti circa 6 milioni di anni perché gli esseri umani arrivassero dove siamo oggi, ma i cambiamenti che abbiamo subito non ci hanno reso perfetti e i nostri corpi hanno alcuni difetti di progettazione di cui forse non sei consapevole.

Noi de Il Lato Positivo abbiamo imparato a conoscere alcuni dei difetti di progettazione che hanno i nostri corpi e abbiamo capito cosa si può fare per farli diventare perfetti dal punto di vista ingegneristico.

1. Osso pelvico

bambini hanno grandi teste e noi abbiamo delle minuscole aperture pelviche. Questo significa che per la testa è molto difficile entrare nel canale del parto, rendendolo molto doloroso.

Soluzione: per rendere l’intero processo meno doloroso, dovremmo avere il bacino più largo, ma questo allargherebbe le nostre anche, rendendo la camminata più difficile. Un’altra soluzione sarebbe quella di partorire facendo uscire il bambino vicino alla regione dell’ombelico, il che vorrebbe dire che partoriremmo attraverso l’ombelico.

2. Capezzoli maschili

capezzoli maschili sono inutili — quella piccola porzione di tessuto posta all’interno può essere un potenziale bersaglio per il cancro. Molto probabilmente gli uomini hanno i capezzoli perché sono dei residui di quando si sono sviluppati nell’utero. I capezzoli si formano prima del sesso.

Soluzione: affinché i maschi possano nascere senza capezzoli, il sesso dovrebbe essere stabilito prima della loro crescita nell’utero.

3. Occhi

Anche se non ne siamo consapevoli, abbiamo davvero un punto cieco. La causa è la retina rovesciata: le fibre nervose, che si trovano davanti alla retina, bloccano la luce. Entrambi gli occhi però collaborano per darci una vista chiara.

Soluzione: dovremmo avere occhi simili a quelli di un polpo. Non hanno una retina interna o esterna né hanno punti ciechi.

4. Colonna vertebrale

Secondo alcune ricerche, il mal di schiena che moltissime persone hanno provato, anche solo una volta, è dovuto al nostro percorso evolutivo. Quando camminavamo su mani e piedi, la curva della colonna vertebrale era perfetta, garantiva infatti il corretto posizionamento dei nostri organi. Inoltre, non esercitava alcuna pressione sulla schiena.

Tuttavia, ora che camminiamo eretti, la colonna vertebrale è stata costretta a posizionarsi in maniera differente per sostenere il tronco e fare spazio agli organi.

Soluzione: per liberarci dal mal di schiena, dovremmo ricominciare a camminare a quattro zampe.

5. Gambe e piedi

Abbiamo troppe ossa nei piedi (26), questa conformazione li rende soggetti a dolori e lesioni. La ragione è che i nostri antenati primitivi ne avevano bisogno per afferrare e tenersi ai rami. Tuttavia, in questo momento, non ci servono per questo.

Soluzione: dovremmo avere i piedi degli struzzi, con molte meno ossa. Quello che si nota in uno struzzo non sono le ginocchia all’indietro, ma piuttosto le articolazioni della caviglia. In questo modo i loro piedi sono meno soggetti a lesioni e riescono a correre velocemente.

6. Gola

Rischiamo facilmente di soffocare perché abbiamo solo un piccolo lembo di tessuto che protegge la trachea. Quando deglutiamo, quel lembo di tessuto (epiglottide) chiude la trachea in modo che il cibo possa effettivamente scendere lungo il canale alimentare (esofago) per raggiungere lo stomaco. Ebbene, il soffocamento avviene quando l’epiglottide non risponde in tempo.

Soluzione: dovremmo rinunciare alla possibilità di parlare. Perché se non avessimo l’epiglottide collocata in fondo alla bocca, potremmo mangiare senza preoccuparci di soffocare, ma dovremmo rinunciare al nostro apparato vocale (laringe).

7. Denti

Come esseri umani (e come la maggior parte dei mammiferi), abbiamo solo 2 file di denti, da latte e da adulti. Ma se consideriamo quanto velocemente possono rompersi e quanto denaro spendiamo per curarli, sono facilmente una delle parti del corpo più difettose.

Ci servirebbero dei denti per delle funzioni specifiche. In passato, i canini erano usati per masticare la carne e i molari per i vegetali. Tuttavia, se il nostro corpo dovesse far crescere un’altra serie di denti, sarebbe doloroso.

Soluzione: forse dovremmo usare i denti dei canguri. Questo perché una volta che i loro denti si consumano, vengono fatti cadere e i denti posteriori migrano in avanti sostituendo gli anteriori.

Hai sentito parlare di altri difetti di progettazione del corpo? Sceglieresti di camminare a quattro zampe solo per evitare il mal di schiena? Quale difetto hai trovato più interessante?

Anteprima del credito fotografico shutterstock.com
Il lato positivo/Curiosità/Come sarebbero 7 parti del corpo umano se fossero state progettate correttamente
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti