Il lato positivo
Il lato positivo

Il misterioso motivo per cui Cristiano Ronaldo indossa dello smalto nero sulle dita dei piedi

Il calciatore Cristiano Ronaldo, uno degli atleti più famosi al mondo, ha recentemente fatto notizia perché alcuni fan attenti hanno notato dello smalto sulle sue dita dei piedi. E il motivo non ha nulla a che fare con le tendenze. Cerchiamo di capire allora perché gli uomini fanno questa cosa da oltre 5000 anni e cosa c’è dietro la decisione di Ronaldo di adottare questa pratica.

Gli uomini indossano lo smalto per unghie da più tempo di quanto si possa pensare.

Una delle più antiche civiltà che ha utilizzato lo smalto per unghie è stata Babilonia, dove gli uomini, prima delle battaglie, si dipingevano le unghie con minerali macinati. I colori scelti indicavano il loro rango e la loro classe e servivano anche a intimidire i nemici.

Analogamente, gli uomini dell’antico Egitto si mettevano lo smalto secondo la loro posizione sociale, con tonalità più scure riservate all’élite. Alcune pitture tombali mostrano uomini che ricevono la manicure dai servi. Lo smalto per unghie era un prodotto cosmetico e un simbolo di autorità e prestigio.

Oggi molte celebrità maschili usano lo smalto per unghie come modo per esprimere la propria creatività e individualità o per fare una dichiarazione sulla fluidità e diversità di genere. Indossare lo smalto può essere una forma di espressione di sé che comunica la propria identità e i propri valori.

Le unghie nere di Ronaldo rappresentano più di una preferenza personale o di una dichiarazione di stile.

.

Cristiano Ronaldo è noto per il suo fisico impeccabile e la sua dedizione alla forma fisica, che mantiene attraverso una dieta rigorosa e un regime di allenamento. C’è un aspetto curioso di lui che ha lasciato perplesso il pubblico online: le sue dita dei piedi nere. È stato avvistato per la prima volta con una pedicure nera durante una vacanza nel 2010, e da allora è diventata una pratica comune per l’atleta. Mostra spesso le sue unghie dei piedi ben curate e i fan a volte restano un po’ perplessi perché vogliono trovarvi un senso.

Molti atleti di alto livello, come i lottatori di MMA, si dipingono le unghie dei piedi di nero per evitare che si spezzino durante un’intensa attività fisica. Inoltre, coprire le dita dei piedi con uno strato protettivo può preservare i piedi da funghi e batteri. Poiché il lavoro di Cristiano Ronaldo richiede l’uso di calzature chiuse per la maggior parte del tempo (dentro e fuori dal campo), lui è più incline di altri a soffrire di infezioni.

Mentre le dita dei piedi nere di Ronaldo possono sembrare strane o eccentriche ad alcune persone, questa pratica dimostra la sua professionalità e dedizione al suo mestiere. Il calciatore, cresciuto in povertà e diventato miliardario, non si rifiuta mai di aiutare il prossimo.

Anteprima del credito fotografico cristiano / Instagram
Condividi quest'articolo