Il lato positivo
Il lato positivo

11 attori e attrici che hanno rifiutato ruoli da milioni di dollari

John Travolta ha rifiutato il ruolo di Forrest Gump e Jack Nicholson credeva fosse impossibile che un americano potesse recitare la parte di un uomo siciliano, ed è per questo che il ruolo di Michael Corleone venne dato a Al Pacino. Tuttavia, questi attori sono comunque riusciti a recitare in film che gli hanno portato fama e successo. Ma, a volte, le cose si rivelano diverse da come ce le immaginiamo e il semplice rifiuto di un ruolo azzera tutte le possibilità di avere una carriera di successo.

Noi de Il Lato Positivo abbiamo deciso di scoprire quali attori hanno rifiutato ruoli significativi e come questa scelta abbia influito sul loro futuro professionale.

Emily Browning: Bella Swan nella saga diTwilight

Oggi, sarebbe difficile immaginare qualcun’altra al posto Kristen Stewart come protagonista nella saga di Twilight. Ma, inizialmente, per questo ruolo fu presa in considerazione Emily Browning. Se la cosa fosse andata in porto, Bella Swan sarebbe stata totalmente diversa.

Tuttavia, la Browning rifiutò il ruolo. Successivamente, dichiarò di non aver avuto rimpianti riguardo la sua decisione, poiché gli attori che hanno recitato nella saga sono diventati estremamente famosi, e lei non era pronta per tutto quel successo.

Josh Hartnett: Superman e Batman

Josh Hartnett rifiutò il ruolo di Batman e Superman. L’attore non solo riteneva giusta la sua decisione, ma anche la migliore che avesse mai potuto prendere. Josh non voleva diventare l’ostaggio di un ruolo stereotipato ed è per questo che rifiutò la proposta.

Nonostante l’attore nel 2006 abbia recitato un ruolo principale nel film Slevin- Patto criminale, nei successivi 10 anni, ha fatto solo qualche apparizione in film di poco conto. I fan, hanno rivisto Josh in L’ultima discesa , ma il film ha ricevuto recensioni negative. La percentuale di recensioni positive è stata solo del 22%.

Matthew Broderick: Walter White in Breaking Bad

I creatori della serie Breaking Bad speravano che Matthew Broderick accettasse la loro offerta di recitare il ruolo principale. Tuttavia, lui rifiutò e per questo dovettero cercare qualcun altro. Fu Bryan Cranston colui che non si fece scappare l’occasione della vita.

Dopo questo ruolo, Broderick ha recitato in altri film che, sfortunatamente, non gli hanno portato molto successo. Oggi, più che vederlo, possiamo sentire la sua voce poiché lavora spesso come doppiatore per cartoni animati come nel caso di Simba ne Il re leone.

Laurence Fishburne: Jules Winnfield in Pulp Fiction

Per i fan, Laurence Fishburne è stato a lungo ricordato come Morpheus nel film Matrix fino a quando non ha voluto mettere fine a questa storia. Quando Quentin Tarantino stava lavorando per il film Pulp Fiction gli offrì il ruolo di Jules Winnfield, ma lui rifiutò.

Fu Samuel L. Jackson ad accettare il ruolo e ricevette anche un premio BAFTA come miglior attore non protagonista.

Jennifer Love Hewitt: Prue Halliwell in Streghe

Quando l’attrice Shannen Doherty lasciò la serie Streghe alla fine della terza stagione, i registi erano perplessi riguardo il destino del suo personaggio, Prue Halliwell. A Jennifer Love Hewitt fu proposto il ruolo, ma l’attrice rifiutò di recitare nella serie. Tiffani Thiessen ricevette la stessa proposta ma rifiutò comunque la parte. Alla fine, si decise di cancellare Prue Halliwell dalla lista dei personaggi della serie.

Recentemente Jennifer Love Hewitt è passata dai lungometraggi alle serie. Per questo la vediamo recitare in Criminal Minds, Hot in Cleveland 9-1-1.

Ja Rule: Tej Parker nella saga Fast and Furious

Il cantante rap Ja Rule fece un cameo nella prima parte di Fast e Furious. Durante le riprese di 2 Fast 2 Furious, il regista John Singleton allungò il film di qualche scena pur di poter inserire il cantante rap nel cast, ma lui rifiutò. Fu un vero dramma: il regista disse che il cantante era irreperibile e che doveva supplicarlo per ricevere risposta. Alla fine, Ja rifiutò la parte da mezzo milione di dollari ma non ha mai rinunciato alla recitazione.

Ja Rule ha poi collaborato con altri registi ma non ha avuto molto successo. Pertanto, il film Infiltrato speciale ha ottenuto un punteggio IMDb di 4.6, mentre Don’t Fade Away ha ottenuto un punteggio di 4.9. Allo stesso tempo, Ludacris, che ha accettato il ruolo di Tej dopo il rifiuto di Rule, è apparso in quasi ogni parte della saga, compresa l’ultima.

Nicolas Cage: Aragorn nella trilogia Il Signore degli anelli

Nicolas Cage ha avuto la possibilità di interpretare Aragorn I nella trilogia de Il Signore degli Anelli ma si è rifiutato di farlo per motivi personali: non voleva lasciare la sua casa per troppo tempo. Ecco perché Viggo Mortensen è diventato il primo Re Supremo del Regno Riunito e ha guadagnato fama mondiale grazie a questo ruolo.

Oggi, Nicolas appare spesso sugli schermi: nel giro di un anno è apparso in molti film ma i suoi ruoli hanno scatenato principalmente commenti furiosi da parte degli haters e confuso i suoi vecchi fan.

Molly Ringwald: Vivian Ward in Pretty Woman

Prima che Julia Roberts accettasse il ruolo di Vivian in Pretty Woman, molte altre attrici hanno rifiutato di interpretare questo personaggio. Tra queste Molly Ringwald, Meg Ryan, Michelle Pfeiffer e Valeria Golino. Più tardi Molly Ringwald ha confessato in un’intervista di essersi pentita di aver rifiutato.

Negli anni ’90, l’attrice ha perso la sua fama poiché ha iniziato a recitare in film e serie poco conosciuti, mentre il ruolo della ragazza accomodante, interpretato da Julia Roberts, ha portato a quest’ultima lo status di una delle star migliori di Hollywood.

Michael Madsen: Vincent Vega in Pulp Fiction

Il leggendario ballo di Uma Thurman e John Travolta in Pulp Fiction avrebbe potuto essere diverso, se il ruolo di Vincent fosse stato interpretato da Michael Madsen. Tuttavia, l’attore rifiutò il ruolo perché era impegnato in un altro progetto: in quel momento stava girando Wyatt Earp, un film western. Tuttavia, questo film non ha avuto lo stesso successo della commedia nera di Quentin Tarantino: è stato nominato per il Golden Raspberry 5 volte e ha vinto 2 delle sue nomination. Anche se vale la pena ricordare che il film ha avuto una nomination all’Oscar per la migliore fotografia.

Michael ricorda il rifiuto di questo ruolo con umorismo e dice che è improbabile che qualcuno sarebbe stato più felice di vedere lui al posto di Travolta. Madsen recita da molto tempo in film di poco conto ma, recentemente, ha iniziato ad apparire in progetti della cinematografia russa come Velvet Revolution, Il cammino per Santiago, The 5th Execution, ecc. Inoltre, l’attore si è cimentato in una nuova linea di lavoro e ha anche pubblicato diversi libri.

Oliver Hudson: Jack Pearson in This Is Us

Oliver Hudson ebbe la possibilità di interpretare Jack Pearson nella serie This Is Us, ma rifiutò per andare a fare 10 giorni di battuta di pesca. Alla fine, fu Milo Ventimiglia che recitò il ruolo e ottenne diverse nomination agli Emmy.

Oliver viene ricordato soprattutto per il suo ruolo nella sitcom Le regole dell’amore dove ha recitato per 7 stagioni.

Claire Danes: Rose DeWitt Bukater in Titanic

Il ruolo di Rose ha portato alla 22enne Kate Winslet la fama mondiale e una nomination all’Oscar. La giovane donna divenne immediatamente una star di Hollywood. Tuttavia, inizialmente, il ruolo fu proposto a Claire Danes che rifiutò affermando di essere stanca e annoiata dai suoi progetti più recenti. Inoltre, non voleva recitare con DiCaprio, perché non molto tempo prima del Titanic, entrambi avevano recitato in Romeo e Giulietta di William Shakespeare.

Negli anni successivi della sua carriera di attrice, Claire ha avuto una parte nella serie Homeland- Caccia alla spia, trasmessa per quasi 10 anni fino ad Aprile 2020. Ma, la partecipazione a lungometraggi non porta quasi mai agli attori premi o recensioni entusiasmanti. I film in cui è apparsa negli ultimi anni non sono stati molto acclamati; tra questi ricordiamo As Cool as I Am che ha ottenuto un punteggio IMDb di 5.8 , e A Kid Like Jake di 5.4.

Riesci ad immaginare qualcun altro al posto dei tuoi personaggi preferiti di film e serie TV?

Il lato positivo/Film/11 attori e attrici che hanno rifiutato ruoli da milioni di dollari
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti