Il lato positivo
Il lato positivo

8 Luoghi nel mondo in cui la gravità sembra non esistere

Tutto l’universo funziona secondo le leggi della gravità scoperte da Sir Isaac Newton, e il nostro pianeta non fa eccezione. Eppure sembrano esserci dei luoghi qui nel nostro mondo capaci di sfidare la legge fondamentale della fisica: luoghi in cui un’auto può camminare in salita a motore spento, in cui una cascata... non cade, oppure in cui un enorme masso può rimanere in equilibrio su un picco senza precipitare di sotto.

Qui a Il Lato Positivo, siamo sempre a caccia di luoghi affascinanti e misteriosi, che sarebbe bellissimo poter visitare. Ma per il momento, accontentiamoci di foto e video da alcuni di questi strani posti.

1. La cascata “al contrario” in Inghilterra

Questa cascata si trova nei pressi del villaggio di Hayfield ed è famosa perché l’acqua scorre verso l’alto, più simile ad una fontana che ad una cascata. La causa di questo strano fenomeno è il vento: soffia talmente forte da far risalire l’acqua della cascata, spingendola indietro verso l’alto. Il salto della cascata, normalmente, è di circa 24 metri. Da dove arriva questo vento così straordinariamente forte?

2. La casa dei misteri nell’Oregon, USA

In un remotissimo angolo della foresta, vicino al luogo noto come Oregon Vortex, c’è una piccola capanna. I nativi Americani definiscono l’area una “Zona proibita”, e si tengono alla larga. Si pensa che qui si nasconda una sorta di campo di forza sferico — metà del quale si trova sotto terra e l’altra metà fuoriesce in superficie. Sembra che alteri la percezione della realtà. Camminare in quella zona è quasi impossibile — chiunque ci provi finisce per cercare in tutti i modi di aggrapparsi alle pareti per non cadere giù in mare. C’è poi una scopa che non cade mai a terra. In qualsiasi punto della capanna la si metta, la scopa resta dritta in piedi. Per aggiungere ancora più mistero, in questo luogo le palline rotolano da sole anche su una superficie completamente piana. E non ci sono trucchi: diversi turisti hanno misurato accuratamente l’inclinazione e l’angolo.

3. La strada alle pendici del Monte Aragats, in Armenia

Lungo il confine che separa la Turchia dall’Armenia si trova un monte che sfida ogni concezione. Migliaia di visitatori si recano ogni anno su questa montagna per assistere di persona agli strani fenomeni anti-gravitazionali. Accendendo il motore dell’auto alle pendici del monte, la macchina comincia ad andare da sola, in salita. E lì vicino c’è anche un fiume che scorre in salita. Molti visitatori hanno raccontato di quanto sia più facile camminare in salita piuttosto che in discesa.

4. La diga Hoover in Nevada, USA

Salendo in cima a questa diga, alta ben 221,4 metri, si può condurre un semplice esperimento. Basta versare un po’ d’acqua da una bottiglia. Il liquido non cadrà giù, come ci si aspetta, ma andrà in su! Lo stesso dicasi di qualsiasi oggetto leggero, lanciandolo dal parapetto non precipiterà in basso ma fluttuerà verso l’alto a causa delle forti correnti ascensionali.

5. Torre del Diavolo, Wyoming, USA

La Torre del Diavolo è una formazione rocciosa situata nel distretto di Bear Lodge, nelle Montagne Rocciose. La forma così perfetta e le dimensioni imponenti lo rendono uno dei siti più visitati dello stato del Wyoming. Gli scalatori tentano continuamente di affrontarlo, ma per qualche motivo la vetta resta irraggiungibile persino per alpinisti capaci di scalare l’Everest. La cima è a soli 386 metri dalla base, ma le pareti sono talmente lisce e verticali che arrivare in vetta è quasi impossibile, per non parlare di quanto sarebbe ancora più complicata la discesa.

6. La strada del mistero in Corea del Sud

Bottiglie e lattine vuote lasciate sull’asfalto di questa strada sull’isola di Jeju, rotolano invariabilmente verso l’alto, come provato di persona da numerosi turisti. Le autorità ne hanno approfittato rapidamente, trasformando il posto in un’attrazione turistica e persino inserendo una targa nel punto in cui inizia l’anomalia gravitazionale.

7. La Roccia d’Oro nel Myanmar

Questo enorme masso è tutto coperto d’oro e sembra anche sul punto di precipitare giù da un momento all’altro. Ma in realtà sta lì fermo al suo posto da 2500 anni! Il masso si trova a 15 metri di altezza, e sopra è stato costruito persino un tempio. Secondo la leggenda, il masso è tenuto fermo da una ciocca di capelli del Buddha nascosta al suo interno. La roccia non è stabile, e potrebbe davvero cadere, ma per qualche prodigio della natura non si è mai mossa da lì. Si dice che solo una donna potrebbe farlo cadere, e per questo motivo alle donne non è permesso toccare il masso.

8. La Pietra di Davasko in Argentina

Questo enorme masso ha perso la sua battaglia contro la gravità. La pietra, pesante oltre 300 tonnellate, è rimasta per migliaia di anni in bilico sul ciglio di un’altra enorme roccia, finché si è inclinata di qualche altro cm. Gli abitanti del villaggio lì vicino lo visitavano spesso, per accertarsi che restasse al suo posto. Ma il 20 febbraio del 1912, la pietra di Davasko precipitò a valle. Per la gente del posto fu un vero shock. 95 anni dopo, venne installata una replica in plastica della pietra originale, pesante soltanto 9 tonnellate e fissata saldamente alla roccia.

Vi è mai capitato di trovarvi in luoghi che sembrano sfidare la legge di gravità? O forse avete assistito con i vostri occhi a qualche altro fenomeno misterioso? Raccontateci tutto!

Anteprima del credito fotografico Mark Angear / youtube
Il lato positivo/Luoghi/8 Luoghi nel mondo in cui la gravità sembra non esistere
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti