Il lato positivo
Il lato positivo

La Francia ha ideato una legge che protegge le donne che allattano in pubblico

Gli studi dicono che l’allattamento al seno è essenziale per i neonati. I bambini allattati al seno hanno un sistema immunitario più forte, un tasso di malattia più basso, e meno ospedalizzazioni. Però l’allattamento al seno continua ad essere un argomento controverso. Le donne che lo fanno in pubblico sono soggette a giudizi e insulti.

Noi a Il Lato Positivo vogliamo condividere una legge del governo francese passata di recente che proteggerà le donne che scelgono di allattare in pubblico.

La nuova legge sanzionerà chi ostacola l’allattamento.

In precedenza, la Francia non aveva nessuna legge riguardo l’allattamento in luoghi pubblici. Anche se non esisteva nessuna diretta restrizione, le donne subivano comunque negatività mentre lo facevano. Ma ora sembra che le cose stiano cambiando. L’Assemblea Nazionale di Francia ha recentemente proposto l’istituzione di una legge che punisca chi ostacola l’allattamento al seno. La legge tratterà come un’offesa il tentativo di impedire ad un donna di allattare e punirà i trasgressori con una multa di €1,500.

La legge è fondamentale per la sicurezza delle donne.

La necessità di istituire questa legge è divenuta chiara dopo un altro spiacevole incidente accaduto di recente ad una madre che stava allattando in pubblico mentre era in fila: è stata insultata da una donna che era in fila con lei. La madre, Maÿlis, ha trovato il coraggio e la forza di parlare online della sua esperienza. La sua storia è diventata virale e ha spinto il governo ad intervenire.

Mira a cambiare il modo in cui è concepito l’allattamento al seno.

La legge si sforza di portare dei cambiamenti positivi al modo in cui le persone vedono l’allattamento e trattano le madri che allattano. Il governo vuole formare le persone che lavorano in luoghi pubblici secondo questa nuova legge. “È importante anche aumentare la consapevolezza e formare le persone che lavorano in luoghi pubblici”, ha detto una delle proponenti della legge.

Comunque, questa decisione protegge non solo chi lavora in luoghi pubblici ma anche la società come entità. Renderà chiaro che l’allattamento non è un oltraggio al pudore. È stato detto: “È una vergogna che dobbiamo metterlo per iscritto, ma ciò è quello di cui sono sistematicamente accusate le donne [che allattano].”

Molte persone supportano l’allattamento in pubblico.

  • La mia opinione è che non c’è bisogno di nessuna opinione. Dopo il respirare, il nutrimento è una delle esperienze umane più comuni. Guardare un bambino mangiare non è più scioccante del guardare un adulto mentre si gode un panino. E i bambini hanno fame più frequentemente degli adulti. © Craig Good / Quora
  • Stanno facendo una cosa del tutto naturale ed è quello per cui esiste il seno. Non penso che le donne si debbano coprire, per cui non sento nessuna animosità verso una donna che non si copre. Cioè, davvero mangeresti con un lenzuolo sulla testa? Oppure usarlo durante il calore estivo, non diventerebbe un rischio per la salute, a causa del troppo caldo?
    Ho un problema con le persone che non lasciano in pace una donna che non sta facendo altro che nutrire suo figlio. © Rachel Powell / Quora
  • Credo che ogni donna debba poterlo fare liberamente, senza sentirsi imbarazzata o inopportuna e senza essere interrotta. Dar da mangiare al proprio figlio è molto più importante dell’opinione di quegli individui socialmente inetti. © Carlos López / Quora

Supporti l’allattamento in pubblico?

Il lato positivo/Luoghi/La Francia ha ideato una legge che protegge le donne che allattano in pubblico
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti