Il lato positivo
Il lato positivo

17 celebrità che hanno hanno fatto di testa loro e si sono divertite un mondo nel farlo

Il codice di abbigliamento in occasioni come cerimonie, premiazioni, festival e prime cinematografiche è rigoroso, ma semplice: uno smoking per gli uomini e un abito da sera o da cocktail per le donne. Tuttavia, a volte, le celebrità ci sconvolgono per la loro creatività. Altre volte invece, violano questo codice soltanto per una questione di convenienza.

Noi de Il Lato Positivo ci siamo interessati a questo argomento e abbiamo trovato alcuni casi in cui le celebrità hanno ignorato le regole di etichetta e hanno attirato l’attenzione di milioni di persone.

Chloé Zhao

La regista premio Oscar che ha ottenuto l’ambito premio nel 2021 per il suo film Nomadland nella categoria “Miglior regista” e si è presenta alla cerimonia con un abito di Hermès e.... le scarpe da ginnastica. Secondo il rigoroso codice di abbigliamento, i tacchi alti sono considerati appropriati per un evento simile. Tuttavia, gli concediamo questo sgarro visto e considerato che non è facile passare la lunghissima serata con indosso dei tacchi a spillo.

Billie Eilish

Alla cerimonia degli Academy Awards del 2020, la cantante è apparsa indossando un tailleur pantalone di Chanel. Billie ha spesso dichiarato di preferire abiti comodi e larghi, ed è per questo che la sua scelta non è stata poi così sorprendente.

Woody Harrelson

Woody Harrelson si è presentato alla premier del film Hunger Games: Mockingjay — Parte 2 in pigiama e calzini. Vale la pena notare che almeno il grigio è ben bilanciato.

Kendall Jenner

Kendall Jenner è apparsa sul red carpet del Festival di Cannes 2017 indossando dei pantaloncini di jeans. La modella ha completato questo look con un top elegante disegnato da Alexandre Vauthier e alcuni accessori.

Кate Middleton

Il codice di abbigliamento prevedeva abiti rigorosamente neri, ma Kate Middleton l’ha completamente ignorato alla cerimonia dei BAFTA del 2018. Tuttavia, l’abito di Jenny Packham era comunque abbastanza scuro.

Julia Roberts

Nel 2016 Julia Roberts è arrivata sul red carpet del Festival di Cannes indossando un abito lungo che le copriva i piedi. Ma una volta che ha iniziato a salire le scale, tutti hanno visto che era scalza. Vale la pena ricordare che, secondo le regole del festival del cinema, non è consigliato indossare le scarpe senza tacco.

Jodie Foster

Quando l’attrice è stata premiata come “Migliore attrice” agli Oscar del 1992 per il suo ruolo nel film Il silenzio degli innocenti, ha rifiutato di indossare un abito da sera. Jodie Foster ha preferito invece un tailleur pantalone con guanti in seta di Armani.

Billy Porter

L’attore, Billy Porter, ha mischiato dei pezzi maschili con altri femminili: ha indossato la parte superiore di uno smoking e sotto ha indossato un abito da sera. “Mettere i tacchi mi ha fatto sentire mascolino come non mai. È stato incoraggiante tirare fuori quella parte di me”, ha condiviso Billy.

Kristen Stewart

Kristen Stewart è arrivata all’anteprima del Festival di Cannes indossando un outfit insolitamente semplice: un top molto corto con una gonna lunga. Si è poi scoperto che era un vestito di Chanel.

Timothée Chalamet

Ma com’è possibile presentarsi agli Oscar in tenuta sportiva? Beh, per l’elegante Timothée Chalamet non è stato un problema, soprattutto se tieni conto del fatto che il capo è stato realizzato da Prada.

Sharon Stone

L’attrice ha indossato un dolcevita grigio di Gap per gli Academy Awards del 1996. Il pubblico è rimasto affascinato quando ha scoperto che costava solo 21 dollari.

Ezra Miller

L’attore ha optato per un look Moncler insolito creato da Pierpaolo Piccioli per la prima del film, Animali fantastici: I crimini di Grindelwald.

Diane Keaton

Alle cerimonie di premiazione Diane Keaton è stata vista più volte con tailleur pantalone invece di abiti da sera. La prima volta è successo nel 1978. Fu allora che vinse un Oscar per il suo ruolo nel film, Io e Annie. Nel 1993, ha aggiunto a questo tipo di look un lungo cappotto.

Serena Williams

Al Met Gala del 2019, la famosa tennista ha indossato un abito giallo brillante dell’Atelier Versace. Ma ha elegantemente violato il codice di abbigliamento, indossando un paio di scarpe da ginnastica che si abbinavano perfettamente al vestito.

Lil Nas X

Il rapper 22enne, Lil Nas X, ha indossato un abito fucsia Versace e un cappello da cowboy ai Grammy Awards del 2020. Nonostante i colori vivaci, la scelta è stata tutt’altro che casuale: l’artista ha vinto il premio per il “Miglior video” in cui interpretava un cowboy.

Trey Parker e Matt Stone

I creatori di South Park sono apparsi agli Academy Awards del 2000 indossando degli abiti da sera. L’outfit di Trey ricordava l’abito verde di Versace indossato da Jennifer Lopez che fece scalpore durante lo stesso anno sul red carpet dei Grammy. Matt invece indossava un vestito che sembrava quello indossato da Gwyneth Paltrow agli Oscar dell’anno prima.

Secondo te quale di queste celebrità è stata la più audace e la più trasgressiva?

Il lato positivo/Persone/17 celebrità che hanno hanno fatto di testa loro e si sono divertite un mondo nel farlo
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti