Il lato positivo
Il lato positivo

17 persone che hanno scoperto qualcosa di unico nel loro corpo

Potresti pensare che i capelli bicolore, le mani senza impronte digitali e le dita che emettono fulmini si possano trovare solo nelle pagine dei fumetti e nei film. Ma la verità è che queste caratteristiche esistono, e sebbene non siano considerate dei poteri speciali, sono comunque fighe.

Noi de Il Lato Positivo vogliamo stupirti con queste persone a dir poco straordinarie.

1. “La mia vitiligine ha fatto diventare bianche metà delle mie ciglia.”

2. “Non ho le impronte digitali.”

3. “La cicatrice sulla mia mano rimane sempre pulita, non importa quanto si sporchino le mie mani.”

4. “I palmi della mano del mio amico hanno una sola linea che li attraversa.”

5. “Una foto del mio occhio: ho l’eterocromia settoriale.”

6. “Un piccolo sassolino che mi è finito nella mano dopo un incidente in bicicletta più di 25 anni fa.”

7. “Ho la fibrosi cistica. Questa è una delle mie cicatrici, sembra un secondo ombelico.”

8. “Mi cresce una seconda unghia da quando il dito è rimasto incastrato nella portiera di una macchina quando avevo 8 anni.”

9. “Ho i piedi veramente piatti.”

10. “Ho una macchia di un pennarello sul pollice che sembra l’inizio di un virus mortale.”

11. “Ho una pupilla decentrata.”

12. “Ho 2 pollici diversi.”

13. “Quando mio fratello si siede così si forma un esagono perfetto.”

14. “I miei capelli naturali sono castani con delle macchie bionde.”

15. “Sono stat* punto da una medusa 20 anni fa, e d’ora in poi il colore della mia pelle cambia colore a seconda della temperatura.”

16. Il suo dito può scaricare l’elettricità statica contro il telaio di una porta.

17. “Sono allergica al freddo.”

Cosa ti ha colpito di più di questa lista? Anche il tuo corpo ha qualcosa di unico che vorresti mostrarci?

Anteprima del credito fotografico Jgmanfour / reddit
Il lato positivo/Persone/17 persone che hanno scoperto qualcosa di unico nel loro corpo
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti