Il lato positivo
Il lato positivo

7 abiti da sposa vintage di celebrità che sono così eleganti da farci venire voglia di indossarli ai giorni nostri

Scegliere l’abito da sposa speciale non è mai facile. Se non riesci a trovare il design dei tuoi sogni nelle riviste moderne, prova a sfogliare alcune foto di abiti vintage delle celebrità. Grace Kelly, Audrey Hepburn, Priscilla Presley e molte altre donne famose del passato hanno indossato vestiti da sposa così belli e alla moda che hanno continuato a ispirare le spose di tutto il mondo per molti decenni.

Noi de Il Lato Positivo crediamo che valga assolutamente la pena ricreare questi 7 abiti da sposa vintage indossati da donne famose e ci auguriamo che vengano indossati dalle spose di oggi perché sono troppo eleganti e chic per essere dimenticati.

Principessa Diana, 1981

L’abito da sposa della principessa Diana è uno dei più iconici della storia. Era fatto di taffetà di seta color avorio e pizzo antico ed era riccamente decorato con paillettes, ricami a mano e perle. Questo abito da sposa era anche pieno di sorprese nascoste. Ad esempio, c’era un ferro di cavallo d’oro cucito nella sottoveste come simbolo di buona fortuna, e c’era anche un quadrato di pizzo attaccato al vestito che apparteneva alla regina Maria. I designer, David ed Elizabeth Emanuel, hanno anche cucito un piccolo fiocco blu nella cintura in modo che ci fosse “qualcosa di blu” che portasse fortuna alla sposa.

L’abito da sposa di Diana che, da lontano, sembrava una soffice meringa, ha ispirato molte spose poco dopo il matrimonio reale ed è rimasto un’icona nel settore della moda nuziale per molti anni. Le spose di tutto il mondo volevano che i loro abiti fossero realizzati con tessuti simili, con maniche a sbuffo e gonne lunghe. Nel 2021, l’abito da sposa di Diana è stato esposto a Kensington Palace.

Priscilla Presley, 1967

Il giorno in cui si è sposata con il re del Rock and Roll, Elvis Presley, Priscilla indossava un abito lungo, bianco e laconico con un top trasparente e le maniche decorate con perle. L’abito sembrava molto semplice ma di classe, e Priscilla in realtà l’ha comprato fuori catalogo invece di chiedere a un famoso stilista di cucire un vestito per lei.

Più tardi, Priscilla ha confessato di essere andata a comprare il suo abito da sposa travestita, indossando una parrucca bionda e usando un nome falso per mantenere le cose private. Ha fatto solo 1 prova di quel vestito prima di comprarlo e lasciare il negozio. Sembra che si sia innamorata del suo abito da sposa a prima vista.

Audrey Hepburn, 1952

Questo abito da sposa non è mai arrivato lungo la navata, ma è così bello che non possiamo non aggiungerlo alla lista. Audrey Hepburn ha ordinato questo abito avorio con maniche lunghe e un fiocco in vita dalle sorelle Fontana con sede a Roma, in Italia. A quel tempo, l’attrice si stava preparando per il suo matrimonio con un uomo d’affari britannico, James Hanson. Hanno annullato il matrimonio e Audrey non ha mai indossato questo splendido vestito da sposa, ma c’è una foto di lei che lo indossa durante una prova.

L’attrice ha chiesto ai designer di donare l’abito a una sposa che non avrebbe mai potuto permettersi un abito da sposa così lussuoso, e alla fine è stato indossato da una ragazza italiana di nome Amiable Altobella nel giorno del suo matrimonio. Più tardi, ha detto che il vestito “le ha portato fortuna” e che il suo è stato un matrimonio felice. Nel 2009, l’abito è stato venduto all’asta

Principessa Margaret, 1960

Ecco un altro abito da sposa reale che appartiene alla lista degli abiti da sposa più iconici. Il 6 maggio 1960, la principessa Margaret si sposò con un fotografo e regista britannico, Antony Charles Robert Armstrong-Jones. Per l’occasione la Principessa scelse un lungo abito in organza di seta disegnato da Norman Hartnell.

Gli abbellimenti e le decorazioni in cristallo erano minimi e l’abito metteva in risalto la figura minuta della principessa Margaret. Anche se questo vestito può sembrare troppo semplice per un abito da sposa reale, è un bell’esemplare di abito laconico e minimalista che mette al centro dell’attenzione la donna che lo indossa.

Elizabeth Taylor, 1950

Elizabeth Taylor si è sposata 8 volte, e questo è l’abito che ha indossato al suo primo matrimonio, con Conrad Hilton, l’erede della catena di Hilton Hotels. Questo classico abito da sposa, creato dalla costumista Helen Rose e finanziato da MGM, ha sicuramente dato delle vibrazioni “reali” con la sua gonna voluminosa a tutta lunghezza, il taglio classico e gli abbellimenti di perle.

Questo era l’unico abito da sposa “tradizionale” indossato da Elizabeth Taylor. Per i suoi matrimoni successivi, scelse abiti insoliti, come un abito con cappuccio verde intenso, un abito al ginocchio giallo calendula, e persino un cappotto di cashmere.

Jacqueline Kennedy, 1953

L’abito che Jacqueline Bouvier ha indossato per il suo matrimonio con John F. Kennedy è stato creato dalla stilista afroamericana Ann Lowe. L’abito era realizzato in taffetà di seta color avorio e presentava una splendida scollatura curva e una gonna rotonda e voluminosa. È interessante notare che l’abito da sposa originale disegnato da Lowe è stato quasi perso. Il laboratorio dello stilista fu danneggiato da un’alluvione e l’abito da sposa originale e altri 9 abiti che avevano creato per questo matrimonio sono andati persi. Lowe e il suo team hanno trascorso 8 giorni a ricostruire gli abiti e a realizzarli in tempo.

Anche se l’abito è stato apprezzato da un vasto pubblico, la stessa Jacqueline ha poi confessato che non le piacevano alcuni dettagli del vestito. Ad esempio, pensava che la scollatura non si adattasse alla sua figura e che la gonna sembrasse “un paralume”.

Grace Kelly, 1956

Questo è probabilmente uno degli abiti da sposa più ricordati e riconosciuti di tutti i tempi. L’abito che Grace Kelly ha indossato per il suo matrimonio con il Principe Ranieri III di Monaco è stato creato da Helen Rose, una costumista della MGM. L’abito era caratterizzato da un corpetto di pizzo aderente con un collo alto e una gonna a forma di tulipano. Elegante e sofisticato, era l’incarnazione della dignità e dello stile.

Più di 6 decenni dopo, questo iconico abito da sposa influenza ancora le scelte di molte spose in tutto il mondo. Sono state viste anche donne famose indossare abiti simili a quelli di Grace Kelly. Ad esempio, gli abiti da sposa di Kate Middleton e Nicky Hilton presentavano anche corpetti e maniche allacciati, oltre a colletti alti. Per noi, assomigliano molto all’iconico vestito di Grace Kelly. Non sei d’accordo?

Quale di questi iconici abiti da sposa ti piace di più e perché? Condividi una foto del tuo abito da sposa nei commenti, ci piacerebbe vederlo!

Anteprima del credito fotografico Bettmann/Bettmann/Getty Images
Il lato positivo/Persone/7 abiti da sposa vintage di celebrità che sono così eleganti da farci venire voglia di indossarli ai giorni nostri
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti