Il lato positivo
Il lato positivo

8 attori e attrici transgender che stanno cambiando l’industria del cinema

Mentre il cinema e la televisione diventano più inclusivi ed eterogenei, stiamo cominciando a vedere sempre più persone transgender in ruoli principali e secondari. Finalmente, le persone transgender di tutto il mondo hanno dei rappresentanti sullo schermo e una moltitudine di storie raccontate da attori e attrici di talento in cui riescono a rispecchiarsi. La cosa ancora più bella è che, molti di loro, parlano del loro percorso di transizione, supportando e ispirando quelli che affrontano sfide simili.

Noi de Il Lato Positivo abbiamo osservato attentamente attori e attrici transgender che stanno scrivendo una nuova pagina di storia dell’industria del cinema e della televisione.

Elliot Page

Film e serie TV: The Umbrella Academy (2019), Tales of the City (2019), Flatliners — Linea mortale (2017), X-Men — Giorni di un futuro passato (2014), Juno (2007)

L’attore e regista canadese Elliot Page è nato come Ellen Page il 21 febbraio 1987 ed è stato dichiarato femmina alla nascita. Per molti anni è stato conosciuto dal pubblico come Ellen, finché Elliot non ha annunciato la sua transizione nel dicembre 2020. “Ciao amici, voglio dirvi che sono trans, i miei pronomi sono he/they e il mio nome è Elliot. Mi sento fortunato a scriverlo. Ad essere qui. Ad essere arrivato a questo punto della mia vita”, ha scritto Elliot nel suo post di Twitter.

Trace Lysette

Film e serie TV: Venus as a Boy (2021), Le ragazze di Wall Street — Business Is Business (2019), Transparent (2014)

Uno dei ruoli per cui Trace è più conosciuta è Shea della serie TV Transparent, del 2014. È qui che ha fatto coming out come persona transgender, dopo aver interpretato personaggi che non lo sono. In seguito, è apparsa sul grande schermo insieme a Jennifer Lopez ne Le ragazze di Wall Street — Business Is Business, uscito nel 2019.

Mj Rodriguez

Film e serie TV: Tick, Tick... Boom! (2021), Pose (2018), Saturday Church (2017)

Mj Rodriguez è nata il 7 gennaio 1991. Fin dall’infanzia voleva essere un’attrice e ha iniziato a recitare a teatro e in episodi di serie TV. Nel 2016, ha cominciato il processo di transizione ed è poi riemersa come attrice transgender. Nel 2022, ha vinto un Golden Globe come “miglior attrice” per il suo lavoro in Pose.

Laverne Cox

Film e serie TV: Jolt — Rabbia Assassina (2021), Doubt — L’arte del dubbio (2017), Orange Is the New Black (2013)

Laverne Cox, nata il 29 maggio 1972, è famosa per il suo ruolo nella serie TV Orange Is the New Black. Nel 2014, Laverne è diventata la prima persona transgender ad essere nominata ad un Emmy Award. Nel 2015, la rivista Time l’ha inclusa tra le “100 persone più influenti dell’anno”. Laverne è anche stata la prima apertamente transgender ad apparire sulle copertine delle riviste Time, British Vogue, Cosmopolitan,Essence.

Jamie Clayton

Film e serie TV: Roswell, New Mexico (2019), Sense8 (2015)

Jamie Clayton è nata il 15 gennaio 1978, in California. Si è trasferita a New York City a 19 anni per diventare una makeup artist. Ad ogni modo, ha presto cominciato ad apparire in serie TV e uno dei suoi ruoli più importanti è stato nel telefilm di Netflix Sense8 creato da Lana e Lilly Wachowski.

Indya Moore

Film e serie TV: Escape Room 2 — Gioco mortale (2021), Pose (2018)

Indya Moore, nata il 17 gennaio 1995, è un’attrice e modella conosciuta soprattutto per il suo ruolo in Pose. Nel 2019, la rivista Time l’ha nominata tra le “100 persone più influenti dell’anno”. L’attrice ha fatto coming out come persona transgender e non-binary, e preferisce i pronomi they/them e she/her.

Asia Kate Dillon

Film e serie TV: The Outside Story (2020), John Wick 3 — Parabellum (2019), Billions (2016), Orange Is the New Black (2013)

Asia Kate Dillon è nat* il 15 novembre 1984. L’attore/attrice è non-binary e preferisce i pronomi they/them singolari. Dillon è not* per il suo ruolo nelle serie TV Orange Is the New Black Billions. Sostiene che il genere sia un ampio spettro non limitato a maschile e femminile, ed è per questo che ha smesso di usare pronomi con un genere in riferimento a sé stess*.

Josie Totah

Film e serie TV: Magic Camp (2020), Saved by the Bell (2020), Champions (2018), Jessie (2011)

Josie Totah è nata come J. J. Totah il 5 agosto 2001. L’attrice è diventata famosa grazie al suo ruolo nella serie di Disney Channel Jessie. Ha fatto coming out pubblicamente come donna transgender nel 2018. Josie ha scritto un articolo per la rivista Time, in cui ha parlato del suo percorso di transizione. “Non è una cosa che è semplicemente successa. Non è una scelta che ho fatto. Quando avevo 5 anni, molto prima di capire cosa volesse dire la parola genere, dicevo sempre a mia mamma che avrei voluto essere una bambina”, ha confessato Josie.

Hai mai guardato dei film con questi attori e attrici? Pensi che l’industria del cinema e delle serie TV sia cambiata molto di recente?

Il lato positivo/Persone/8 attori e attrici transgender che stanno cambiando l’industria del cinema
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti