Il lato positivo
Il lato positivo

Come sono oggi 16 “it girl” degli anni ’80 e ’90 per cui tutti avevano una cotta

Essere una “it girl” non è nulla di nuovo. In realtà, il termine è apparso per la prima volta a Londra attorno al ventesimo secolo, per descrivere le donne molto famose nella società. Solo negli anni ’80 e ’90, però, quando le TV moderne hanno cominciato ad apparire nelle case di tutti, queste “it girl” hanno ottenuto lo status di importanti celebrità. Tutte le persone cresciute in quel periodo volevano essere come loro o uscire con loro.

Quindi facciamo un tuffo nel passato e lasciamo che Il Lato Positivo ci faccia scoprire come sono oggi queste donne e cosa stanno facendo.

1. Liv Tyler

Conosciuta come la figlia della rockstar Steven Tyler, Liv Tyler è diventata famosa per essere apparsa insieme ad Alicia Silverstone nel video musicale di “Crazy” degli Aerosmith nel 1993. È poi diventata più conosciuta dopo aver recitato nella saga de Il Signore degli Anelli e nel suo lavoro più recente in una serie YouTube, Reunited Apart.

2. Elizabeth Hurley

L’attrice e modella inglese era inizialmente nota per essere la ragazza di Hugh Grant, ma è presto riuscita a farsi un nome nel business. È stata il volto delle pubblicità di Estée Lauder e ha recitato la parte della ragazza di Austin Powers nel grande successo del 1997. Possiamo ancora vederla in TV e sui social.

3. Denise Richards

Conosciuta per i suoi ruoli in Starship Troopers — Fanteria dello spazio (1997), Sex Crimes — Giochi pericolosi (1998) e come Bond girl nel 1999, Denise Richards è stata da subito uno schianto, con i suoi grandi occhi azzurri e i capelli biondi. Ha poi preso parte al reality show The Real Housewives of Beverly Hills fino al 2020.

4. Michelle Pfeiffer

Nata nel 1958, Michelle Pfeiffer è diventata famosa grazie al debutto in Scarface nel 1983, ma la parte di Catwoman in Batman — Il ritorno (1992) è quella che ha consolidato davvero il suo successo. Potremo presto vederla di nuovo nella futura serie TV The First Lady, che andrà in onda su Showtime negli USA.

5. Heather Locklear

Heather Locklear era nelle TV di tutti quando recitava in Melrose Place nel ruolo di Amanda Woodward. Grazie a questo ruolo, è stata nominata per 4 volte consecutive ai Golden Globe ed è stata eletta per due volte una delle 50 persone più belle su People Magazine. Le sue ultime apparizioni in TV sono state nel 2016 nella serie Too Close to Home e nel 2017 in Fresh Off the Boat.

6. Christina Applegate

Christina Applegate è un’attrice americana che è diventata famosa grazie al ruolo di Kelly Bundy nella sitcom Sposati... con figli. Ha continuato a recitare e ora ha il ruolo di protagonista nella serie Netflix Amiche per la morte — Dead to Me, che le è valsa 3 nomination agli Emmy Awards e una ai Golden Globe Awards.

7. Brooke Shields

Partita come baby modella, Brooke Shields ha ottenuto un’ampia notorietà grazie al suo ruolo in Laguna blu (1980). Recentemente, ha avuto un ruolo ricorrente nella serie TV Jane the Virgin e ha fatto una comparsa nel film messicano My Boyfriend’s Meds.

8. Kim Basinger

Simbolo di bellezza tra gli anni ’80 e ’90, Kim Basinger è diventata nota per il ruolo di Bond girl nel film del 1983 e per quello di Vicki Vale in Batman di Tim Burton (1989). La sua ultima apparizione è stata nel 2018, quando ha recitato negli ultimi 2 film della trilogia di Cinquanta sfumature.

9. Cindy Crawford

Negli anni ’80 e ’90, Cindy Crawford era famosa in tutto il mondo per essere una delle prime supermodelle. Il suo neo è diventato un marchio di fabbrica, dato che è comparsa in molte copertine di riviste, video musicali e campagne pubblicitarie di bellezza. Anche se ha smesso di fare la modella a tempo pieno nel 2000, fa ancora delle comparse nelle sfilate di alcuni marchi.

10. Meg Ryan

Negli anni ’80, Meg Ryan ha sbancato al botteghino con il suo ruolo nel film Top Gun. Ha anche recitato nella commedia Harry, ti presento Sally..., che le è valsa la sua prima nomination ai Golden Globes. Ora si sta mettendo alla prova dietro la macchina da presa come regista.

11. Alicia Silverstone

A 16 anni, Alicia Silverstone aveva già ottenuto il titolo di “teen idol” dopo la sua apparizione nel video musicale di “Cryin’” degli Aerosmith, ma è diventata famosa a livello mondiale solo dopo aver avuto una parte in Ragazze a Beverly Hills (1995). Oggi ha scritto un libro di ricette e recita nella serie Netflix Il club delle babysitter.

12. Molly Ringwald

Tutti volevano essere amici di Molly Ringwald negli anni ’80. Dopo aver recitato in 3 grandi film, come Sixteen Candles — Un compleanno da ricordare (1984), Breakfast Club (1985) e Bella in rosa (1986), si è affermata come teen idol. Ora ha un ruolo ricorrente nella serie TV Riverdale su The CW.

13. Pamela Anderson

Nota come modella bionda da capogiro, Pamela Anderson ha trovato la fama partecipando alla serie TV Baywatch, dal 1992 al 1997. I suoi ultimi lavori sono stati da partecipante nella nona stagione di Ballando con le stelle francese nel 2018 e da guest star in 2 episodi del reality show di successo The Hills: New Beginnings.

14. Cyndi Lauper

Vincitrice di 2 Grammy, Cyndi Lauper è stata la prima artista donna il cui album d’esordio ha ottenuto 4 singoli nella top 5 della Billboard Hot 100 nel 1983. Esibisce ancora i capelli colorati e gli abiti eccentrici che l’hanno resa famosa e possiamo vederla in vari show televisivi, ogni tanto.

15. Winona Ryder

Winona Ryder ha ottenuto la fama mondiale grazie al film Beetlejuice di Tim Burton e ha continuato ad essere sotto i riflettori recitando anche in Edward mani di forbice (1990) e in Dracula di Bram Stoker (1992). Oggi possiamo vederla nella serie Netflix Stranger Things e nella miniserie Il complotto contro l’America su HBO.

16. Demi Moore

Nata nel 1962, Demi Moore può essere riconosciuta da chiunque nel mondo grazie al suo ruolo in Ghost — Fantasma, che le ha anche fatto ottenere una nomination ai Golden Globes. Oggi può essere vista nelle serie TV Brave New WorldDirty Diana.

Chi era il tuo più grande idolo quando eri teenager?

Il lato positivo/Persone/Come sono oggi 16 “it girl” degli anni ’80 e ’90 per cui tutti avevano una cotta
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti