Il lato positivo
Il lato positivo

Kate Winslet è mamma di 3 bambini nati da 3 diversi matrimoni, e ci dimostra come tiene unita la sua famiglia

Kate Winslet, 46 anni, è madre di 3 figli avuti con 3 uomini diversi. Nonostante ciò, riesce benissimo a conciliare il tutto. Ha avuto sua figlia Mia con il suo primo marito, Jim Threapleton, e suo figlio Joe con Sam Mendes. Infine, ha avuto il suo terzo, Bear Blaze, dal suo attuale marito, Edward Abel Smith (precedentemente noto come Ned Rocknroll). L’esperienza di Kate con la genitorialità dura da 21 anni (l’età di sua figlia Mia) e, dopo tutto questo tempo, afferma che non cambierebbe nulla di ciò che è stato.

Noi de Il Lato Positivo adoriamo le donne forti e Kate Winslet rientra tra queste. Ecco come tiene unita e fa funzionare la sua meravigliosa famiglia allargata.

1. Kate ha sempre un atteggiamento positivo.

La primogenita della Winslet, Mia Honey, non aveva nemmeno un anno quando il matrimonio con Jim Threapleton finì. Successivamente, l’attrice sposò il regista Sam Mendes ed ebbe un figlio: Joe Alfie. Nove anni dopo la Winslet era di nuovo una madre single, ma non si è mai lasciata abbattere. Infatti, essere una mamma implicava per lei avere un atteggiamento positivo, prima di tutto.

Appena pochi mesi dopo aver dato alla luce il suo terzo figlio, Bear Blaze, con il suo terzo marito Edward Abel Smith, la Winslet cominciò a girare di nuovo. Spiegò ai media che essere madre per lei significava avere a che fare con una situazione che si può assolutamente gestire. Disse: “C’è qualcosa di davvero eccitante nel dire: ’Diavolo, ce la posso fare! Posso fare tutto questo!’. Questa è la cosa meravigliosa delle madri, puoi perché devi, e lo FAI e basta”.

2. Superare il divario dell’età.

Mia ora ha 21 anni, è adulta e si sta inserendo nel mondo del cinema. Ha girato il suo film di debutto con Kate nel 2014, intitolato Le regole del caos. Suo figlio maggiore ha 18 anni e il più piccolo ora ha 8 anni. La differenza di età tra i figli è notevole e la Winslet ha ammesso che è difficile gestire tutti i diversi bisogni (sia emotivi che di altro tipo) che hanno.

Ha affermato: “Logisticamente, è molto complicato perché significa scuole diverse, orari diversi di uscita, diversi club doposcuola e così via. E anche emotivamente, hanno tutti bisogno di un approccio diverso da parte mia.”.

3. Stare lontano dai social media è una regola.

Kate ha deciso fermamente di non essere presente sui social media e sta dando lo stesso esempio anche ai suoi figli.

Ha detto che il mondo di oggi è piuttosto spaventoso a causa del fatto che siamo continuamente a contatto con estranei. Lei stessa ne ha parlato: “Viviamo in un mondo in cui dobbiamo essere consapevoli di tutte queste cose, sfortunatamente. Si sta nutrendo questa giovane generazione in un modo che va oltre il terrificante, poiché le amicizie normali non sono nemmeno più normali amicizie perché, la metà delle volte, si instaurano relazioni con persone che non si sono mai incontrate”.

4. Avere un ottimo partner è di grande aiuto.

Kate crede anche che avere un buon partner, un buon padre, sia molto importante. Ed è innamorata del suo attuale marito, Edward Abel Smith. Lui aveva cambiato il suo nome in Ned RocknRoll ma lo ha modificato quando è diventato padre.

Kate impazzisce per Edward, affermando che è la cosa migliore che sia successa a lei e alla sua famiglia. Quando ha avuto il suo ultimogenito, Bear Blaze, era impegnata a girare. Ma con suo marito che si prendeva cura dei bambini a casa, Kate si sentiva assolutamente in pace, esattamente come dovrebbe sentirsi ogni madre lavoratrice.

5. Kate Winslet è una mamma molto pratica.

Alla Winslet piace essere una madre molto pratica e non ha bisogno di molto aiuto. Le piace il modo in cui ha trascorso la sua infanzia, e preferisce fare le cose per la sua famiglia da sola. L’attrice premio Oscar ha detto: “Voglio che guardino indietro e ricordino la mia zuppa di pollo e i miei pranzi al sacco e che ero io a partecipare alle gare di corsa a scuola”. Crede che i suoi figli “l’avrebbero odiata” se avesse fatto fare queste cose alle sue aiutanti al posto suo.

Kate sente che sono state queste piccole cose che ricorda della sua infanzia a rivelarsi le più importanti, quindi sente di dover fare lo stesso per i suoi figli, affinché si sentano normali. Come dice lei: “Non voglio che si sentano diversi a causa del mio lavoro”.

6. Cerca di fare tutto divertendosi.

Kate Winslet è una madre che “può fare” e che “ha molto da fare”, e con 3 bambini ovviamente c’è tanto da fare. Ma lei va avanti allegramente: "Onestamente, cerco solo di fare tutto con entusiasmo e con il sorriso e, anche se sono esausta, cerco comunque di andare avanti. Penso che il segreto stia nell’avere l’atteggiamento del ’volere è potere’, e nell’imparare a essere multitasking ed essere in grado di dimostrarsi presenti e calmi.

Inoltre non le importa più molto del suo peso, considerando che ha attraversato 3 gravidanze. I media ne parlano continuamente, ma lei crede che la vita sia troppo breve per continuare a preoccuparsi di cose banali come queste. Per lei, essere genitori è divertente, quindi è meglio godersi ogni giorno come viene.

7. Trasmette la “body positivity” a sua figlia.

Kate Winslet si sente come se fosse ben lontana da quella che era quando ha debuttato a Hollywood. Adesso ha 46 anni, si sente più sicura che mai ed è più che felice dei suoi 3 bambini. E sta bene con tutti i cambiamenti che la maternità ha portato al suo corpo, come ha detto in un’intervista: “Il mio corpo non tornerà mai più come prima, e non mi aspetterei che lo facesse dopo 3 bambini”.

La Winslet non ha sempre avuto un atteggiamento positivo verso il suo corpo. Ha affermato di essere stata vittima di bullismo a scuola per il suo peso. Ricorda anche di non esser mai stata un modello da seguire quando era giovane, quindi ha fatto del suo meglio per infondere fiducia in sua figlia. Madre e figlia trascorrono spesso del tempo davanti allo specchio ad ammirare le loro curve. Sembra essere d’aiuto. Mia ora è lei stessa un’attrice di film come Shadows, e assomiglia molto a Kate da giovane.

8. A Kate Winslet non interessa ciò che la gente pensa di lei.

L’unico modo in cui Kate riesce a sopportare tutti i pettegolezzi e le osservazioni che fanno su di lei è non curandosene. Non può badare a tutto ciò che la gente dice, soprattutto sul fatto di essere madre di 3 figli avuti da 3 uomini diversi.

E lo ha detto anche in un’intervista, affermando che nessuno ha il diritto di giudicare le altre persone, semplicemente perché non sanno nulla delle circostanze in cui certe cose sono avvenute o della verità che c’è sotto. L’attrice di Titanic ha affermato: “Mi sconcerta, davvero, che si possano trattare pubblicamente persone in un certo modo. Non è carino. Mi dispiace davvero per la stampa nazionale di essermi innamorata e rimasta incinta. Mi scuso se lo considerano irresponsabile.”.

Quindi, con quale delle piccole perle genitoriali di Kate sei d’accordo? Il suo stile materno ha aggiunto un po’ di luminosità alla tua mattinata?

Anteprima del credito fotografico AFP/EAST NEWS, Tim Ockenden/PA Images/Getty Images
Il lato positivo/Persone/Kate Winslet è mamma di 3 bambini nati da 3 diversi matrimoni, e ci dimostra come tiene unita la sua famiglia
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti