Il lato positivo
Il lato positivo

Una sarta autodidatta modifica i vestiti di seconda mano per renderli moderni

L’industria della moda è in continua evoluzione. Ogni settimana spunta una nuova tendenza e ci sbarazziamo del 90% dei nostri vestiti prima che siano davvero non indossabili. Mentre le mode si evolvono, però, si diffonde l’upcycle, che dà una seconda possibilità e lunga vita ai vestiti che abbiamo già nel nostro armadio. Contrariamente a quello che si crede, i vestiti di seconda mano non sono noiosi e Cait, una sarta di talento, ci insegna come creare look unici con gli abiti che abbiamo già.

Noi de Il Lato Positivo abbiamo tirato i nostri vestiti fuori dall’armadio per farci ispirare dalle creazioni originali di Cait, perfette per i giorni in cui ci sembra di non avere nulla da mettere.

Dai negozi dell’usato ai suoi design personali

Non è passato molto da quando Caitlin Trantham, madre di 3 figli e moglie di un marine, ha scoperto il suo talento incredibile e la sua passione. Ha imparato da sola a cucire e ciò che è iniziato come una distrazione, facendo coperte, è diventato il suo hobby preferito, ossia trasformare abiti di seconda mano in creazioni originali.

La sua personalità vivace si riflette in ogni capo che crea. Il suo stile inconfondibile è dato da una combinazione tra moda vintage e tanta creatività. Il risultato è sempre un vestito che, a volte, è difficile credere sia lo stesso del precedente, quando si guardano le foto del prima e del dopo.

Comprare di seconda mano è sempre un’esperienza interessante e per Cait, che lo ha sempre fatto, sta tutto nello scovare dei capi unici con delle caratteristiche speciali che non possono essere trovati a un buon prezzo nei negozi di fast-fashion.

Dà una seconda possibilità ai vestiti in maniera molto originale

Potrebbe essere un vestito da sposa che è stato su un attaccapanni per settimane, una gonna con una stampa divertente o un top vintage a bottoni con dei dettagli ricamati. Cait cerca stili, tessuti e materiali diversi che possano essere cambiati per far fluire la sua creatività.

La moda non ha budget

Il budget è una cosa che Cait ha sempre in mente quando sceglie i vestiti da comprare nei negozi dell’usato. Di solito non spende più di 9 € a capo e cerca di ottenere il massimo da ognuno, riutilizzando ogni dettaglio.

Lo stesso vestito può essere completamente trasformato per creare look diversi. In base al design, Cait ci mette tra le 2 ore e i 2 giorni per finire un indumento, ma quando si parla di design grandi e dettagliati, ci può mettere quasi un mese. Con un po’ di creatività, le possibilità sono infinite.

Il suo profilo TikTok è un’ispirazione per quei giorni in cui non sappiamo cosa mettere

Appena ha cominciato a condividere su TikTok i suoi video con i processi di trasformazione, ha catturato l’attenzione di migliaia di persone. Con ogni vestito, ci ricorda che la cosa più importante è sempre far risaltare la propria personalità.

Cait punta a ispirare i suoi follower a riutilizzare ciò che hanno già, invertendo gradualmente gli effetti dell’industria del fast-fashion sull’ambiente.

C’è un vestito usato rivisitato con amore per tutti

Se hai ancora bisogno di ulteriore ispirazione per iniziare il tuo progetto di upcycle, abbiamo raccolto una serie di foto di prima e dopo per entrare nello spirito giusto. Che tu stia cercando un look specifico o sia solo un amante della moda come noi, siamo sicuri che ti piaceranno questi design.

Vestito da sposa

Ispirato a una principessa

Da un giorno al parco a un’uscita serale

Ispirato al ballo di fine anno

Look anni ’60

Un progetto con una causa

Dare una seconda possibilità ai tuoi vestiti è un grande passo verso il cambiamento di una mentalità consumista. Per Cait, l’upcycle è un progetto personale e ci insegna come possiamo esplorare modi diversi per far rivivere i nostri vecchi indumenti. Potrebbe essere un vestito che compriamo pensando di indossarlo solo una volta, ma che possiamo sempre modificare e far apparire come nuovo.

Hai dei progetti per una causa ecologica che vorresti condividere con la community? Raccontaci di più su di esso nei commenti qua sotto!

Anteprima del credito fotografico caitconquers/Instagram
Il lato positivo/Persone/Una sarta autodidatta modifica i vestiti di seconda mano per renderli moderni
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti