Il lato positivo
Il lato positivo

Test: usa il tuo occhio di lince per trovare le immagini in 3D che si nascondono in bella vista

Le illusioni ottiche sono una sorta di scherzo che la nostra mente ci gioca facendoci credere di vedere qualcosa, quando in realtà ci sta mostrando qualcos’altro. È ciò che succede quando si parla di stereogrammi, che possono facilmente illuderci nascondendo figure 3D in immagini piatte e informi.

Per non farti prendere alla sprovvista, Il Lato Positivo ha pensato di metterti alla prova mostrandoti come funziona l’illusione ottica generata dagli stereogrammi. Quindi abbiamo preparato 18 immagini da utilizzare per allenare gli occhi e trovare le forme nascoste in un attimo. Ma abbiamo anche inserito una parte aggiuntiva per spiegare come sia possibile rilevare le figure in 3D, nascoste nelle immagini, nel caso in cui tu non riesca a trovarle facilmente.

Come funzionano gli stereogrammi.

Come abbiamo detto prima, gli stereogrammi sono illusioni ottiche in 3D ottenute dalla visione binoculare: quando guardiamo un oggetto, l’occhio destro e quello sinistro lo visualizzano in modo leggermente diverso. Quindi inviano tali informazioni al cervello, in modo che possa elaborarle e infine “tradurle” negli oggetti in 3D che vediamo ogni giorno. Gli stereogrammi si basano dunque sul principio di creazione di un’illusione di profondità dove quest’ultima non c’è affatto.

1. Pront* a iniziare? Trova il leone nascosto.

2. Trova il rinoceronte nascosto.

3. Riesci a vedere il coniglio?

4. Qui si nasconde un orso.

5. E qui abbiamo una volpe.

6. Prova a trovare il gatto nascosto.

7. Riesci a trovare il fenicottero qui?

8. In questa prova a trovare il cammello.

9. Sei fortunat* che questo toro non possa uscire dallo schermo!

10. Va detto, non è facile trovare questo cane.

11. Riesci a vedere il maialino?

12. E qui si nasconde una scimmia dispettosa.

13. Riesci a trovare la pecora in quest’immagine?

14. Qui c’è una papera carina.

15. Riesci a trovare il cavallo nascosto?

16. Prova a trovare l’ippopotamo.

17. Trova l’elefante nascosto.

18. Hey, hai fatto un bel lavoro! Questa è l’ultima, pront*? Riesci a individuare il delfino nascosto?

Sei riuscito a trovare tutti gli animali? Ecco alcune dritte per trovare tutti gli stereogrammi.

Per poter vedere le immagini in 3D degli stereogrammi, non hai bisogno di occhiali 3D, ma di molto ingegno e pazienza: i risultati valgono la pena! Se non riesci a vederli a occhio nudo, ci sono alcuni metodi che puoi usare per assicurarti di poterli trovare:

  • L’importante è sfocare la vista dell’immagine in modo da poterla vedere contemporaneamente dalla prospettiva di ciascun occhio.
  • Puoi concentrarti sul centro dell’immagine e avvicinarti lentamente fino a quando le immagini iniziano ad avere un senso.
  • Stai a 30 centimetri di distanza dall’immagine e rilassa gli occhi fino a quando la vista diventa offuscata e quasi sdoppiata. Questo farà spostare gli occhi in diverse angolazioni. Presto ne troverai una in cui l’immagine nascosta apparirà gradualmente. Continua a fissarla finché non assume una forma chiara.

Molte persone, indipendentemente da quanto si impegnino in questi esercizi, non possono vedere queste immagini. Questo può accadere se si ha problemi di visione binoculare. Come abbiamo sottolineato in precedenza, per vedere l’immagine binoculare, entrambi gli occhi devono vedere la stessa immagine contemporaneamente. Coloro che soffrono di strabismo, occhio pigro o qualsiasi condizione simile potrebbero non essere in grado di vederle poiché il cervello elabora le immagini utilizzando un diverso concetto di profondità.

Sei riuscit* a vedere tutti gli animali nascosti nelle immagini? Non esitare a condividere questo articolo con i tuoi amici per vedere chi ottiene il risultato migliore.

Anteprima del credito fotografico OksanciaArt / depositphotos, 3dwarehouse
Il lato positivo/Quiz/Test: usa il tuo occhio di lince per trovare le immagini in 3D che si nascondono in bella vista
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti