Il lato positivo
Il lato positivo

13 trucchi per trasformare un volo in classe economica in un’esperienza di alto livello

Sforzi inutili per trovare una posizione comoda per dormire, bambini che urlano, problemi di stomaco dovuti ai pasti consumati a bordo: queste sono solo alcune delle difficoltà che incontriamo durante i voli. Tutto ciò ci porta a sentirci devastati dopo l’atterraggio e a non avere energie per goderci il nuovo posto in cui ci troviamo.

Il Lato Positivo ti suggerisce come smettere di soffrire durante i voli e come rendere piacevole il tuo tempo a bordo. La parte bonus ti mostrerà un paio di esercizi che puoi usare per riscaldare i muscoli e rilassarti mentre l’aereo si fa strada tra le nuvole.

1. Scegli il tuo posto in modo saggio

Si dovrebbe scegliere il posto su un aereo in modo strategico: l’aria davanti dell’aereo è più fresca e il rimbalzo si sente meno sui sedili davanti e su quelli sopra le ali. È meglio non optare per i sedili vicino ai motori, ai bagni o alla cucina. Più sei vicino alla prua dell’aereo, meno sarai disturbato dal rumore del motore. I sedili vicino al corridoio sono alcuni decibel più silenziosi di quelli vicino ai finestrini.

2. Trova una posizione comoda per dormire

I viaggiatori esperti consigliano di reclinare il più possibile lo schienale del sedile e di optare per un posto vicino al finestrino per un riposo più confortevole. Tuttavia, gli esperti del sonno affermano che la posizione migliore per dormire bene è piegarsi in avanti verso il tavolino. Inoltre, dovresti evitare di appoggiarti alla parete vicino alla finestra. Come mostra il sondaggio, difficilmente dormirai bene in questa posizione.

3. Mangia o bevi qualcosa di freddo prima di dormire

Prima di dormire, la nostra temperatura corporea diminuisce, perché i sistemi interni del corpo iniziano a lavorare meno intensamente rispetto a quando si è completamente svegli. Questo meccanismo può essere utilizzato durante il volo per convincere il corpo che è ora di riposarsi.

4. Porta dei calzini con te

I viaggiatori esperti portano con sé a bordo un paio di calzini. A bordo degli aerei fa spesso freddo e indossare le scarpe è molto scomodo. In questo caso, un altro paio di calzini più caldi ti aiuterà. La cosa principale da tenere a mente è di rimettersi le scarpe quando si va in bagno o quando si cammina in aereo per riscaldare i muscoli.

I calzini a compressione possono rivelarsi una buona alternativa ai calzini normali. Aiutano a migliorare la circolazione sanguigna e riducono il rischio di gonfiore e trombosi.

5. Non lasciare il collo scoperto

Un collo scoperto è uno dei motivi per i quali potresti sentire freddo a bordo. Se lo copri con una sciarpa o un cardigan, il tuo collo sarà al caldo e ti sarà più facile rilassarti.

6. Posiziona il cuscino da viaggio al contrario

Un viaggiatore esperto ha condiviso un trucco di vita che lo aiuta a dormire bene a bordo degli aerei. Tutto quello che devi fare è usare un cuscino da viaggio al contrario. In questo caso, il cuscino servirà da supporto per il mento e la testa non si piegherà in avanti. Allo stesso tempo, anche la parte posteriore della testa ha un supporto: il sedile stesso.

7. Non usare trucco e assicurati di idratare la pelle

È meglio lasciare rossetto, fard e mascara fuori dall’aereo. L’aria all’interno dell’aereo è secca e si consiglia di applicare una crema idratante sul viso prima di salire a bordo al posto del fondotinta. Sarebbe meglio se la crema idratante avesse un fattore di protezione solare e poi potresti anche portare un siero, nel caso in cui ti senta davvero disidratato.

Per prenderti ancora più cura della tua pelle, puoi chiedere aiuto alle maschere di stoffa. Di norma, contengono acido ialuronico e altri ingredienti idratanti. La cosa principale da tenere a mente è che dovresti optare per le maschere senza un forte odore, per non arrecare disturbo ai tuoi compagni di viaggio.

8. Prenditi cura dei tuoi capelli

Per evitare che i capelli si elettrizzino e per farli sembrare ordinati, gli esperti consigliano di avvolgere una sciarpa in testa. Inoltre, per proteggere la tua criniera dalla secchezza, puoi applicare un balsamo senza risciacquo sui capelli.

9. Non incrociare le gambe

Quando cerchiamo una posizione comoda, spesso mettiamo una gamba sopra l’altra. Tuttavia, è meglio evitare di farlo quando voliamo. Incrociare le gambe sui voli lunghi limita il flusso sanguigno e aumenta il rischio di coaguli di sangue. Gli esperti esortano a tenere le gambe dritte, piegandole leggermente alle ginocchia.

10. Ruba qualcosa di comodo da casa

Un’accogliente atmosfera “casalinga” ti aiuterà a combattere l’insonnia a bordo. Per crearla, prendi qualcosa di morbido dalla tua camera da letto (per esempio una coperta) quando vai in aeroporto. Anche qualcosa di piccolo, come una federa, avrà l’odore di casa tua e il tuo cervello assocerà questo odore familiare all’andare a dormire.

Puoi anche provare a riprodurre la tua routine quotidiana su un volo notturno molto lungo: cambia i vestiti con un comodo pigiama, lava i denti, leggi, insomma fai tutte le cose che normalmente faresti prima di andare a dormire.

11. Fai merenda con una banana

Il magnesio e il potassio nelle banane aiutano a regolare la pressione sanguigna e favoriscono il sonno. Pertanto, se hai difficoltà ad addormentarti sull’aereo, puoi mangiare un paio di banane.

12. Bevi solo da contenitori sigillati

Un assistente di volo esperto ha condiviso sui social media che i serbatoi dove l’acqua è immagazzinata a bordo degli aerei non vengono lavati regolarmente come ci si aspetterebbe. Ecco perché consiglia di consumare solo bevande da contenitori sigillati: acqua in bottiglia, soda e succhi. Consiglia anche di astenersi dal bere tè e caffè preparati con l’acqua dei serbatoi.

13. Non spegnere l’aria condizionata

I condizionatori sugli aerei fungono da barriera: “indeboliscono” i batteri, costringendoli a depositarsi sul pavimento più velocemente e impedendo loro di entrare nelle nostre mucose. Pertanto, si consiglia di non spegnere il sistema di ventilazione individuale, mantenendo un flusso d’aria medio o forte durante l’intero volo.

A causa della bassa umidità a bordo, le nostre mucose si seccano, rendendoci più suscettibili alle malattie e, spegnendo il condizionatore d’aria, corriamo il rischio di contrarre un’infezione aerea.
.

Bonus: come riscaldare i muscoli in volo

Puoi usare il bagno per ripristinare la circolazione sanguigna. Siediti sul sedile chiuso e allunga le gambe lungo il muro. Rimani in questa posizione per 10 minuti.

Per rilassarti durante il volo, prova a fare il seguente esercizio: sforza tutti i muscoli del tuo corpo, mantieni la tensione per 30 secondi e poi rilassati per 10 secondi. Fai 4 ripetizioni.

Per migliorare il flusso sanguigno nelle gambe, porta le ginocchia al petto e mantienile in questa posizione per 15 secondi. Fai 10 ripetizioni per ogni gamba.

Come riesci a dormire sui voli molto lunghi? Condividi con noi i trucchi di vita che ti aiutano a riposare bene a bordo.

Anteprima del credito fotografico Depositphotos.com, Depositphotos.com
Il lato positivo/Consigli e trucchi/13 trucchi per trasformare un volo in classe economica in un’esperienza di alto livello
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti