Il lato positivo
Il lato positivo

14 persone che hanno davvero tutti i motivi per essere orgogliose del loro papà

Tutti i figli vogliono essere orgogliosi dei propri genitori. Non fa differenza se questi si stanno dando da fare per il bene di tutta l’umanità o semplicemente per far star meglio i propri cari. L’importante è avere genitori che diano il buon esempio. In questo articolo scopriremo dei padri che con l’arte, la creatività e il duro lavoro hanno reso i loro figli così tanto fieri di loro da condividere col mondo intero la loro gioia.

Il Lato Positivo oggi vi farà sorridere grazie a questi straordinari papà che hanno saputo rendere i loro figli felici ed orgogliosi di loro. Più un bonus alla fine, con storie di padri che hanno fatto del loro meglio anche in circostanze complicate.

1. “Vostro padre si è mai messo a costruire un’intera caffetteria in giardino nel giro di soli 3 mesi? Il mio sì.”

2. “Ecco il mio papà mentre viene irrorato al termine del suo ultimo volo dopo 24 anni nell’aviazione militare.”

3. “Mio padre è un vero super eroe per me. Eccolo di nuovo al lavoro in terapia intensiva a fare turni di 12 ore al giorno, dopo essere guarito dalla malattia.”

4. “Dopo 4 anni, mio padre ha completato il puzzle...”

5. “Siccome tutti i negozi sono chiusi ho chiesto a mio padre di tagliarmi i capelli. E lui non è un barbiere.”

6. “Mio padre mentre festeggia la festa del papà e il suo primo anno di sobrietà!”

7. “Mio padre ha 76 anni ma odia starsene con le mani in mano, quindi ha dipinto questo murales sullo steccato.”

8. “Mio padre mentre riceve finalmente la sua laurea con lode, a 62 anni. Lui è felicissimo e io provo moltissimo orgoglio.”

9. “Mio suocero ha dovuto chiedere il pensionamento anticipato e ha scoperto di avere talento artistico...”

10. “Mio padre ha voluto cimentarsi per la prima volta in vita sua nella preparazione del sushi.”

11. “Mio padre si è dato all’arte per alleviare lo stress.”

12. “Vorrei condividere con tutti voi alcuni lavori del mio papà.”

13. “Mio padre ha preparato questa torta basandosi su una ricetta di mio nonno. Ed è tanto buona quanto bella.”

14. “Mio padre e suo fratello hanno comprato un piccolo terreno nel bosco e si sono dedicati a questo progettino.”

Bonus: un papà che fa del suo meglio e uno a cui nulla sfugge.

  • Quando avevo 14-15 anni, la mia famiglia attraversò un brutto momento, i miei genitori avevano problemi con il lavoro. Poi finalmente una buona notizia. Mio padre ottenne un aumento di stipendio! In quel periodo, avevo scarpe e giacca completamente consumate. Perciò mio padre decise di andare a fare acquisti per me e mi comprò: una giacca nuova, scarpe nuove, calze, sciarpa, berretto e guanti. Quando tornò a casa mi disse tutto contento: “Forza tesoro, prova i tuoi vestiti nuovi.”.
    Ero al settimo cielo ma il sorriso svanì all’istante quando vidi cosa aveva comprato. Quasi stavo per mettermi a piangere. Era tutto quanto dello stesso colore, come se si fosse messo di impegno per assicurarsi che ogni capo fosse di un orribile colore viola.
    — Mi prendi in giro? Come pensi che possa andare in giro vestita così?! — Dissi io, tirando la giacca nuova addosso a mio padre e scappando via in lacrime dalla stanza.
    Poi mia madre venne da me.
    — Che ragazzina ingrata sei! Tuo padre ha cercato solo di fare del suo meglio per farti felice! -
    Quando mi calmai, mi resi conto che aveva ragione lei. Era ovvio che lui avesse fatto del suo meglio, scegliendo con cura il colore pensando mi piacesse. Sicuramente voleva solo farmi felice. Mi sentii piena di vergogna. Avevamo attraversato tempi duri, dovevamo fare economia persino sul cibo eppure lui era andato al negozio a comprarmi tutta roba nuova. Andai da lui per scusarmi, dopo tutto erano soltanto vestiti. Lo trovai seduto in cucina, in lacrime! Era la prima volta che lo vedevo piangere.
    — Papà ti prego scusami! Mi piacciono i vestiti nuovi, li indosserò! Ti voglio così tanto bene! -
    Lui invece mi disse: — Andiamo al negozio e cambiamoli — e così facemmo, cambiammo il berretto, la sciarpa e i guanti. Li prendemmo rosso scuro per abbinarsi bene al viola. Ero proprio felice e anche mio padre lo era. Io continuai a scusarmi, ma lui con calma mi disse che non avrebbe più fatto acquisti per me senza portarmi al negozio insieme a lui! © ZlayaKoshatinka / Pikabu
  • Mio padre è sempre stato piuttosto severo. Perciò, quando cominciai a uscire con un ragazzo, a 17 anni, uscivo di nascosto e chiesi alla mamma di aiutarmi a tenere mio padre all’oscuro di tutto. Ieri, io e quel ragazzo ci siamo sposati e mio padre ha rivelato durante il suo discorso di aver sempre saputo tutto, sin dal primo giorno. Solo non disse mai niente, per mantenere la sua immagine di padre severo e perché teneva segretamente d’occhio il suo futuro genero. Beh, in ogni caso, quelle uscite segrete col mio ragazzo erano decisamente romantiche. © Chamber #6 / Vkontakte

Qual è stato il momento in cui siete stati più orgogliosi del vostro papà? Raccontateci tutto nei commenti.

Anteprima del credito fotografico ZlayaKoshatinka / Pikabu
Il lato positivo/Famiglia e bambini/14 persone che hanno davvero tutti i motivi per essere orgogliose del loro papà
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti