Il lato positivo
Il lato positivo

15 bambini inimitabili che parlano meglio di certi adulti

I bambini ci rendono molto felici, ma a volte fanno cose alle quali non sappiamo come reagire. Possono essere divertenti, possono condividere i loro punti di vista insoliti sul mondo e a volte addirittura raccontano storie da detective. Il sito “Children Talk” ha un elenco lunghissimo di queste storie e abbiamo scelto le migliori per questo articolo.

Noi de Il Lato Positivo ci siamo divertiti molto a leggere queste storie e vogliamo condividere alcune di esse con te. La foto bonus ti mostrerà il vero aspetto dell’ottimismo. Se ti è mai successo qualcosa del genere, raccontacelo nei commenti.

***

La scorsa settimana, stavo facendo una passeggiata con mia nipote (di 4 anni). Al parco, ha incontrato un bambino della sua età. Giocavano, parlavano e ridevano. Quando siamo tornati a casa, ha detto: “Grazie a Dio, ho trovato un ragazzo”. © Molnia

***

— “Mamma, quali sono i tuoi fiori preferiti?”
— “Mi piacciono i gigli e le margherite.”
— “Fammi vedere come sono.”
Cerco delle foto e mio figlio continua:
— “Quando morirai, li porterò sulla tua tomba.”
Non sapevo cosa dire. È stato un modo decisamente strano di mostrarmi che ci tiene. © CoffeeTree / Pikabu

***

Mia figlia (6 anni) stava mangiando una zuppa e io ho proposto di aggiungere della cipolla o dell’aglio.
Figlia: “Non li voglio.”
Io: “La cipolla e l’aglio uccidono i germi.”
Figlia: “Vorrei che il cioccolato uccidesse i germi.” © Zluka

***

Mia nonna ed io siamo tornate a casa e abbiamo visto mia figlia (4 anni).

Mia nonna ha chiesto:
— Sei a casa da sola? Dov’è papà?
Mia figlia ha scosso la testa e ha indicato la stanza da letto:
— Mi sta mettendo a dormire in camera. © Marina

***

Un bambino, di circa 6 anni, stava avendo una conversazione con suo padre:
Papà: “Non andare nella pozzanghera, ti inzupperai i piedi. Guarda da entrambi i lati o ti potrebbero investire. Non arrampicarti sulla recinzione, potresti cadere. Non saltare dal pontile, ti romperai una gamba.”
Bambino: “Papà, sei un codardo!”. © Family

***

Mio figlio ha portato a casa una macchinina dall’asilo. Gli ho chiesto:
— Dove hai preso quel giocattolo?
— Oh, io e Jason abbiamo fatto uno scambio...
— Lui ti ha dato una macchinina e tu cosa gli hai dato?
Ci ha pensato su e ha risposto:
— Un calcio. © Alice

***

Stavamo pranzando e mia figlia non si comportava bene.
Io: “Jane, smettila! Ti stai comportando malissimo! Stanno arrivando i tuoi nonni e dirò loro quanto sei disubbidiente!”.
Jane: “Ti prego non dirglielo! Voglio che sia una sorpresa!” © Mary

***

Ann, 4 anni, mi ha chiesto:
— Hai trovato un lavoro?
— Non ancora.
— Lo stai facendo male. Ti insegno io. Portami all’asilo quando anche la mamma di Ashley ce la porta. Poi, lei va al lavoro. Puoi seguirla e ci porterà anche te! © Catherine

***

Mio figlio mi ha invitato a mangiare i cereali con lui. Io ho rifiutato perché volevo perdere peso e vedermi più bella e lui è rimasto sinceramente sorpreso:
— “Mamma, dovresti indossare una collana per essere bella, non perdere peso”.
Questa frase è diventata un motto, al lavoro! © NBC

***

Siamo andati in un negozio e abbiamo parcheggiato la macchina sotto un albero. Mentre eravamo dentro, alcuni uccelli che stavano sull’albero hanno lasciato dei “regalini” sul tettuccio dell’auto, quindi sono dovut* andare all’autolavaggio. Dopo averla lavata, mio figlio ha guardato la macchina e ha detto: “Quindi, gli uccelli guarderanno l’auto e diranno: ’Abbiamo fatto tutta quella pupù per niente!’” © Panaramix

***

Papà: “Dovremmo far provare del caviale rosso a nostro figlio e lasciargli guardare i cartoni in cambio.”
Siamo andati nella sua stanza.
Mamma: “Mark, vuoi guardare i cartoni per 15 minuti?”
Figlio guardandoci entrambi: “Cosa devo mangiare?” © Kassia

***

Figlia: “Papà, non andare. Ti prego, non andare!”
Io: “Devo andare al lavoro.”
Figlia, afferrandomi: “Per favore, posso venire con te?”
Io: “Cosa faresti lì? È il mio lavoro!”
Lei urla: “Lavorerò anch’io!”
Io, confuso: “E quale sarebbe il tuo lavoro?”
Lei, imbarazzata: “Sarò... l’amore di papà.” © cat

***

Mi stavo truccando prima di una festa: ombretto, mascara, rossetto...

Mio figlio: “Mamma, perché ti disegni sulla faccia?”
Io: “Per rendermi tanto tanto bella, tesoro.”
Mio figlio: “Non aiuterà...” © hannahlit

***

Mia figlia ed io stavamo giocando in bagno. Io ero una principessa e lei era una sirena che sposerà il principe.

Io: “Beh, se sono la principessa, dovrei sposarlo io il principe.”
Lei: “E quindi... io dovrei sposare un sommozzatore?!” © Sky

***

Mio figlio di 6 anni ed io stavamo guardando la scena in cui una bambina di 7 anni si rotolava per terra pregando sua madre di comprarle qualcosa. Mio figlio mi ha chiesto: “Mamma, ma è stupida?”. Io ho detto: “Sì, tesoro”.
La madre della bambina mi ha urlato: “Tu sei stupida!”. E mio figlio ha detto che ora sa che la genetica è importante. © tuktuk5999 / Twitter

***

Bonus: questo è ottimismo.

Hai mai avuto conversazioni divertenti con dei bambini? Raccontacele!

Anteprima del credito fotografico tuktuk5999 / twitter
Il lato positivo/Famiglia e bambini/15 bambini inimitabili che parlano meglio di certi adulti
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti