Il lato positivo
Il lato positivo

David Beckham spiega perché bacia la figlia di 11 anni sulle labbra

Baciare i bambini sulle labbra può potenzialmente causare carie, scatenare reazioni allergiche e offuscare la loro comprensione dei confini personali. Nonostante i potenziali rischi, celebrità come David Beckham continuano a condividere foto in cui baciano i figli sulle labbra. Sebbene siano stati criticati per questo, molti genitori la considerano un modo innocuo di esprimere affetto.

È il suo modo di esprimere affetto.

L’ex stella del Manchester United ha dovuto affrontare le critiche di alcuni fan dopo aver condiviso una foto in cui bacia la figlia sulle labbra. Tuttavia, egli crede fermamente che questo gesto sia un modo innocente di esprimere l’amore per la propria figlia.

“Sono molto affettuoso con i bambini. È il modo in cui sono stato cresciuto ed è il modo in cui ci comportiamo con i nostri figli”, ha detto. “Vogliamo dimostrare ai nostri figli il nostro amore e siamo molto affettuosi con loro”, ha aggiunto.

Inonda d’amore tutti i suoi figli.

Beckham ha spesso postato selfie sul suo account Instagram, mostrando affettuosi baci sulle labbra con la figlia Harper, di 11 anni. Ha raccontato di aver compiuto questo gesto affettuoso con quasi tutti i suoi figli.

“Sono stato criticato per aver baciato mia figlia sulle labbra. Io bacio tutti i miei figli sulle labbra. Brooklyn, forse no. Brooklyn ha 18 anni, potrebbe trovarlo un po’ strano”, ha detto in precedenza.

Mette sempre i figli al primo posto.

Beckham è diventato padre alla giovane età di 23 anni. Nonostante la sua carriera di successo e i suoi impegni, dà sempre la priorità alla sua famiglia e si assicura di trovare il tempo per loro.

“Penso che con i figli si maturi più velocemente. Ci sono cose più importanti nella vita di cui preoccuparsi rispetto alle preoccupazioni quotidiane, e la vita diventa tutta incentrata sui bambini. Credo che questo sia ciò che si impara da padre: si diventa meno importanti e tutto ruota intorno ai figli”, ha detto.

Sostiene i suoi figli nel perseguire i loro sogni.

Secondo Beckham, nessuno dei suoi quattro figli ha espresso il desiderio di intraprendere una carriera come quella sua e lui appoggia completamente le loro scelte. “Nessuno dei miei figli al momento vuole fare il calciatore. Va bene così, perché non voglio forzare nessuno a fare qualcosa. È importante mostrare ai ragazzi amore, sostegno, incoraggiamento. Abbiamo sempre sostenuto i nostri figli in qualsiasi cosa volessero fare”, ha detto.

Come David Beckham, molte celebrità condividono spesso foto in cui baciano i propri figli sulle labbra, ma gli psicologi lanciano un monito contro questa pratica. Gli psicologi avvertono che baciare un bambino sulle labbra può confondere il suo senso dei confini personali e persino incoraggiarlo ad assumere un comportamento simile con altri adulti.

Condividi quest'articolo