Il lato positivo
Il lato positivo

Più di 20 situazioni che dimostrano che l’essere genitori è tutta una questione di pazienza

Niente cambia le nostre vite tanto quanto la presenza di un bambino in famiglia. E nonostante ogni bambino sia un essere a sé, i genitori finiscono per trovarsi in centinaia di situazioni che possono essere facilmente comprese da coloro che sono già diventati professionisti in questo campo stressante, noto come “rapporto genitori-figli”.

Noi de Il Lato Positivo continuiamo a imbatterci in tweet e foto che ci fanno pensare: “Sì, è successo anche a me e mio figlio”. La sezione bonus alla fine ti darà la prova visiva che l’irrequietezza dei bambini può esaurire chiunque.

“Mio nipote di 13 anni ha messo le sue cose in una scatola da scarpe per venire a casa nostra questo fine settimana. Ha aggiunto anche che le valigie erano troppo grandi.”

“Mio figlio ha trovato un pezzo di mattone fuori casa, l’ha messo in una busta per tenerlo al sicuro e l’ha portato dentro.”

Lessicologia: la scienza delle parole.

“Mio figlio di 4 anni ha regalato al mio bambino di 1 anno i pacchetti di salviette per neonati mentre dormivamo. I pacchetti erano 5...”

“Non lasciare la stanza, non commettere questo errore.”

“Ho rubato una di queste caramelle dalla scorta natalizia di mio figlio e ho imparato a mie spese che in realtà sono saponi confezionati singolarmente”.

“La nostra vita non sarà più la stessa dopo la nascita di un figlio.”

Una frase buttata lì e diventi un pezzo d’antiquariato.

“Oggi mia figlia ha imparato a giocare a nascondino.”

“Ho alzato gli occhi per vedere la tuta da neve di mia figlia che si asciugava e per poco non ho avuto un attacco di cuore.”

Basta una foglia per passare da appetitoso a disgustoso.

“La prossima volta che senti qualcuno parlare di avere dei figli, mostragli questo.”

“Non sarò mai pront* per questo.”

“La mia bambina ha dovuto disegnare le ali e le zampe del drago come compito a casa.”

“Perché dovremmo avere bisogno degli specchi, quando ci bastano i nostri figli?”

“Questo è quello che succede quando hai un figlio e una figlia.”

Inganno materno.

“La reazione di mio figlio quando metto la lattuga nel cestino del pranzo.”

“Ho ricevuto un nuovo cappotto per Natale e mio figlio ha ricevuto dei nuovi pennarelli”.

“Mio figlio ha detto che stava cercando di lanciare il telecomando sul mobiletto della TV...”

La “B” in “bambini” sicuramente non sta per “buon senso”.

Traduzione: “Mamma”.

Bonus: questi cani dimostrano quanto sia estenuante avere 3 bambini piccoli in casa per 10 giorni.

Quali sono le tue prove che dimostrano che l’essere genitori è una scienza complicata?

Anteprima del credito fotografico Erratic_Professional / reddit
Il lato positivo/Famiglia e bambini/Più di 20 situazioni che dimostrano che l’essere genitori è tutta una questione di pazienza
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti