Il lato positivo
Il lato positivo

15 cose di cui le coppie dimenticano di discutere prima di sposarsi

La mancanza di compatibilità e comunicazione sono 2 dei motivi più comuni per i quali le persone divorziano. Le coppie che desiderano avere un matrimonio longevo dovrebbero senza dubbio discutere a tavolino delle loro aspettative e della loro storia prima di dire “lo voglio”. Così facendo, almeno non risulteranno impreparate quando incontreranno ostacoli nella vita coniugale.

Il Lato Positivo ha analizzato le cose di cui i futuri sposi potrebbero voler parlare prima di congiungersi per sempre.

1. “Come gestiremo le nostre finanze?”

È importante pianificare come gestirete i soldi che entrambi guadagnerete in futuro. Ogni persona potrebbe aver bisogno di un proprio conto separato oltre a un conto condiviso a cui entrambi i coniugi contribuiscono ogni mese. Una stima di quanto sia necessario mensilmente, a seconda degli stipendi, dovrebbe essere discussa e concordata. Inoltre, anche decidere quando potranno essere utilizzati i soldi delle vostre finanze comuni è un valido argomento di discussione.

2. “Qual è il tuo debito reale?”

Discutere su quale sia il debito reale può aiutare i coniugi a pianificare il modo giusto per gestirlo. A nessuno piacerebbe subire un’imboscata dal nuovo coniuge al momento del matrimonio. E chiunque si sentirebbe tradito nello scoprire il vero ammontare del debito del proprio partner dopo il matrimonio. Inoltre, questo può influire sulla fiducia che si ha nell’altro.

3. “Quanto stiamo risparmiando per il nostro pensionamento?”

Un giorno, tutti andremo in pensione. Ed essere sposati significa includersi l’un l’altro nei piani del pensionamento. Devi almeno pianificare di avere abbastanza soldi per due persone, incluse le possibili spese mediche nel caso in cui uno dei due si ammali.

4. “Hai dei figli in programma?”

Non tutti quelli che si sposano desiderano avere dei figli. E se entrambi decidessero di averne, ci sarebbero altre cose da discutere, come gli stili genitoriali, come reagireste in caso di disabilità o come reagireste se i vostri figli crescessero in modo diverso da come vi sareste aspettati.

5. “Come reagiresti nel caso in cui non riuscissi ad avere figli?”

Per alcune persone, avere figli è un dovere. Quindi, se per qualche motivo una coppia non riuscisse ad avere figli, dovrebbe discutere sul prossimo passo da fare. Potrebbero scegliere di adottare un bambino, ricorrere a una gravidanza surrogata, alla fecondazione in vitro o divorziare e sposare qualcun altro.

6. “Come ci divideremo le faccende?”

Discutere delle faccende domestiche potrebbe sembrare una cosa banale, tuttavia queste potrebbero essere l’innesco di una lotta vera e propria. Ciò accade perché una persona potrebbe sentirsi sopraffatta da tutte le cose che ci sono da fare. Per far sì che ci sia pace in casa, sarebbe meglio discutere riguardo le faccende di cui ogni persona è responsabile.

7. “Cosa consideri un tradimento?”

Si potrebbe pensare che esista un’opinione univoca su cosa significhi “tradire”, tuttavia il termine può significare cose diverse per persone diverse. Per esempio, una persona può pensare che baciare un’altra persona sia un tradimento, mentre un’altra potrebbe ritenere un tradimento il semplice incontrarsi con un ex. Per questo motivo, una coppia dovrebbe discutere riguardo il proprio sentirsi tranquillo o meno quando l’altro si relaziona a certe persone, per evitare malintesi.

8. “Quali sono i tuoi sogni e i tuoi piani futuri?”

“Come ti vedi tra 5 anni? E tra 30?” può sembrare una tipica domanda da colloquio di lavoro, ma le aspirazioni di una persona potrebbero non corrispondere all’idea che il partner ha di matrimonio felice. Per esempio, una persona potrebbe essere disposta a lottare per diventare un’artista famoso, mentre l’altra potrebbe volere semplicemente una vita stabile con un reddito costante. Discuterne al riguardo potrebbe aiutare le persone a immaginare come sarà la loro vita condivisa.

9. “Qual è il tuo problema?”

Ognuno ha le sue fissazioni, ed è saggio parlarne di modo da rendere sopportabile la vita insieme. Per esempio, una persona potrebbe aver bisogno di tenere sempre tutto in ordine, a differenza del partner che si sente a suo agio in un ambiente più caotico. Se si discute di queste cose in anticipo, trovare un compromesso diventa facile.

10. “Come pensi di prenderti cura dei tuoi genitori?”

I genitori diventano vecchi e a volte si ammalano anche, il che significa che hanno bisogno di cure. Decisioni sul se tenerli a vivere con sé o meno, su chi si prenderà cura di loro o su quanto puoi provvedere economicamente sono tutte questioni da includere nella lista delle cose che una coppia dovrebbe considerare prima di sposarsi.

11. “Qual è la storia della salute (fisica e mentale) della tua famiglia?”

Essere biologicamente compatibili è vitale, soprattutto se desiderate avere dei figli. Perlomeno, dovreste essere onesti sulla storia della vostra salute fisica e mentale, inclusa quella delle rispettive famiglie. In questo modo vi preparerete su cosa potrebbe succedere in futuro.

12. “Dove vorresti vivere?”

Sebbene possa sembrare ovvio, una coppia potrebbe trascurare questo argomento prima di sposarsi. Che si stabiliscano in campagna o in città potrebbe fare un enorme differenza nella vita che stanno per condividere. Potrebbe anche portare all’insoddisfazione se uno dei coniugi vuole vivere in un appartamento e l’altro sogna di vivere in una casa con un portico antistante. Potrebbero scoppiare discussioni se uno si aspetta di vivere vicino ai propri amici o familiari mentre l’altro pensa che la casa sia solo una dimora temporanea.

13. “Quanto tempo avete intenzione di trascorrere insieme?”

Sebbene il matrimonio spesso implichi il vivere insieme, questo non significa che una coppia debba trascorrere tutto il tempo insieme, 24h su 24h. Dopotutto, essa è fatta di individui che hanno i propri bisogni. A volte, necessitano di spazio e di tempo per sé stessi. Alcune persone potrebbero aver bisogno di più spazio rispetto ad altri, è per questo che vale la pena sapere cosa ci si aspetta l’uno dall’altra prima di sposarsi.

14. “Quali sono i tuoi desideri dopo la morte?”

Questa potrebbe essere una delle cose più difficili di cui parlare, specialmente quando le persone stanno per celebrare la loro vita insieme, ma è importante essere sulla stessa lunghezza d’onda. Le persone tendono ad avere preferenze sul fatto di essere sepolti o cremati dopo la morte. E ognuno ha opinioni diverse su ciò che gli altri debbano fare nel caso in cui dovessero finire in rianimazione.

15. “Quali sono le tue aspettative sulla nostra vita sociale?”

Una volta sposati, ci si aspetta che le persone si presentino assieme a determinati eventi. Ma a volte, anche le persone sposate desiderano uscire con i loro amici senza i propri coniugi. Quindi potrebbe valere la pena discutere sugli eventi sociali ai quali intendono partecipare insieme una volta sposati.

Di quali altre cose le persone dovrebbero discutere prima di sposarsi? Se sei sposato, quali sono le cose di cui hai discusso col tuo partner prima del matrimonio?

Il lato positivo/Relazioni/15 cose di cui le coppie dimenticano di discutere prima di sposarsi
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti