Il lato positivo
Il lato positivo

7 ragioni per le quali il divorzio è meglio di un pessimo matrimonio

Quando ci sposiamo, ci sentiamo assolutamente sicuri del fatto di aver trovato la “persona giusta”. Purtroppo, le statistiche mostrano risultati molti diversi: un matrimonio su 4 finisce con il divorzio. E, anche se a volte è difficile ammettere che il tuo “per sempre felici e contenti” non abbia funzionato, non sentirti infastidito perché ci sono molte cose belle che il divorzio può portare nella tua vita.

Il Lato Positivo ha trovato 7 ragioni per cui é meglio andarsene piuttosto che rimanere in un matrimonio infelice.

7. Avrai più possibilità di trovare la “persona giusta”.

Quando sei sposato, inconsciamente cerchi di stare lontano dal sesso opposto per evitare di far ingelosire il tuo partner. In questo modo, perdi l’opportunità di conoscere persone fantastiche con le quali fare amicizia. Questo non è negativo quando sei felicemente sposato, ma se inizi a sentire che il tuo matrimonio ti soffoca, il divorzio può aiutarti a spianare la strada per trovare il partner giusto in futuro.

Dopo la fine di un matrimonio, hai molta esperienza che può aprirti la porta per una nuova storia d’amore e per trovare la persona giusta con la quale trascorrere il resto della tua vita. Infatti, alcuni studi dimostrano che le persone che si risposano hanno meno probabilità di divorziare perché si conoscono meglio e sono sicure di ciò che cercano.

6. Puoi dedicare le tue energie alla tua crescita personale.

Se resti in un matrimonio malsano per molto tempo, il tuo benessere emotivo è sempre compromesso. Questo dolore paralizzante può darti la sensazione di star perdendo te stesso.

Ricordi i vecchi hobby o tutte le cose che ti facevano molto felice qualche tempo fa? Il tuo coniuge supporta le tue decisioni e la tua visione del mondo? Ti piace la tua vita al momento? Se la tua risposta è “no,” probabilmente è arrivato il momento di fare alcuni cambiamenti nella tua vita.

Si è scoperto che un pessimo matrimonio può impedirti di fare le cose che desideri fare o di avere nella vita le cose che meriti. Quindi, dopo il divorzio, puoi finalmente smettere di spendere tutte le tue energie in una relazione che non funziona più e impiegarle in altri importanti aspetti della tua vita.

5. Ti sentirai più felice.

Quando decidi di trarti fuori da un matrimonio infelice, perdi il tuo partner ma ti riprendi la tua felicità. La vita è troppo breve per sprecarla con persone contraddittorie o relazioni malsane. E se ritieni che il tuo matrimonio ti faccia sentire solo, insoddisfatto e infelice, è decisamente ora di andare.

Certo, un divorzio potrebbe essere uno shock all’inizio, ma dopo sarai pronto a voltare pagina e aprire un nuovo capitolo della tua vita che potrebbe essere molto più bello del precedente. Infatti, molte ricerche mostrano che uomini e donne si sentono più felici 5 anni dopo la fine del matrimonio perché si sentono più soddisfatti della loro vita.

4. Anche i tuoi figli saranno più felici.

Alcune coppie realizzano di essere infelici, ma decidono di rimanere insieme “per il bene dei figli”. Tuttavia, questa è una pessima idea. I bambini risentono del vostro sarcasmo e dei vostri litigi e possono sentirsi costantemente stressati dalla tensione dovuta al vostro matrimonio infelice.

Più di tutto, potrebbero essere confusi sul cosa voglia dire avere una relazione sana, il che potrebbe portare molti problemi nella loro vita futura. Quindi, se non vuoi rovinare lo stato psicologico dei tuoi figli, dovresti mostrare loro come rispettarsi a vicenda e trovare un compromesso. E non dimenticare la regola d’oro: un genitore felice significa un bambino felice.

3. La tua salute può migliorare.

La maggior parte delle persone crede che il matrimonio possa migliorare la salute, ma nel caso di un cattivo matrimonio questo non funziona affatto. Al contrario, un matrimonio infelice e pieno di conflitti può essere dannoso per la tua salute rispetto all’essere single o felicemente sposati.

Studi confermano che vivere in modo ostile può essere fisicamente dannoso quanto bere troppo o subire stress da lavoro cronico. Quindi, se non hai ancora rotto con tua moglie o tuo marito, non sei la “migliore versione di te stesso” e ricorda che corri un rischio maggiore di soffrire di malattie cardiache, cancro, artrite, diabete e sistema immunitario più debole. Inoltre, anche piccoli tagli e ferite sulla pelle guariranno del 40% più lentamente.

2. Inizierai a sembrare più bell*.

Anche se non hai intenzione di metterti a dieta o iniziare a farti il botox dopo il divorzio, potresti comunque notare alcuni cambiamenti inaspettati sul tuo corpo. Molte persone ammettono di aver subito una trasformazione dall’interno perché hanno iniziato a sentirsi meglio e più vive. E mentre il loro io interiore inizia a sbocciare, anche il loro aspetto esteriore subisce lentamente una metamorfosi.

Inoltre, dopo una grande transizione di vita come un divorzio, la maggior parte delle persone tende a cambiare il proprio aspetto esteriore di proposito: inizia ad allenarsi, comprare nuovi vestiti, rinnovare il trucco e così via. Questi cambiamenti aiutano anche a migliorare l’autostima e il senso di benessere.

1. Ti godrai meglio la pensione.

Raramente scappiamo da un matrimonio senza spese. Tuttavia, il divorzio può beneficiare le tue finanze a lungo termine: alcuni studi dimostrano che le donne divorziate che non si risposano appaiono rinate nella loro vecchiaia.

Dopo un divorzio, si focalizzano sulla loro carriera e lavorano più ore del solito. Tutto ciò si traduce in un guadagno più elevato che aiuta le donne a versare maggiori contributi sui loro conti pensionistici e a guadagnare benefici di sicurezza sociale significativamente maggiori.

Hai mai affrontato un divorzio? Hai qualche consiglio su come superarlo? Sentiti libero di condividere la tua esperienza personale con noi!

Il lato positivo/Relazioni/7 ragioni per le quali il divorzio è meglio di un pessimo matrimonio
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti