Il lato positivo
Il lato positivo

Un “infelice” Ben Affleck colto mentre sbatte con rabbia la portiera dell’auto da cui era entrata la moglie Jennifer

Ben e Jen hanno vissuto un altro momento quotidiano che è stato ripreso dalle telecamere. Sebbene questa coppia sia sicuramente molto innamorata, questa situazione dimostra che tutti i piccioncini, anche quelli famosi, possono attraversare momenti difficili o stressanti, ed è assolutamente normale.

Una normale giornata di vita di coppia

I fan sui social media sono andati in tilt dopo aver assistito a un incidente che ha coinvolto Ben Affleck e sua moglie J. Lo.

In un video diventato subito virale, si vede Ben camminare davanti a Jennifer verso la loro Mercedes con in mano un caffè freddo. Quando Jennifer si avvicina all’auto e poi entra dentro, Ben apparentemente sbatte la portiera dell’auto dopo che lei si era sistemata sul sedile del passeggero.

L’attore di Air ha chiuso con decisione la portiera dell’auto, facendo anche un gesto con la mano per accentuare l’atto di chiusura. Questa azione ha portato i fan a credere che il suo comportamento fosse il risultato dello “stress”.

Osservando la clip virale, i telespettatori si sono riversati su Twitter per esprimere le loro opinioni, notando in particolare che Ben appariva ’’infelice’’ nel filmato.

Sono sicuramente una delle coppie più innamorate e sincere di Hollywood.

Detto questo, prima dell’incidente della porta sbattuta, la coppia è stata immortalata in un momento di felicità durante la loro uscita per un caffè.

Entrambi sono stati visti sorridere e tenersi per mano, godendo della reciproca compagnia. Affleck aveva un ampio sorriso sul volto e tra le mani un grande caffè freddo, mentre la Lopez sorrideva e conversava con lui, tenendo in mano una bevanda calda più piccola.

Di recente, l’amata coppia è stata colta mentre discuteva su un red carpet, ma poco dopo è tornata a baciarsi. E questo dimostra che il vero amore può vincere su tutto.

Anteprima del credito fotografico ET Canada / YouTube
Condividi quest'articolo