Il lato positivo
Il lato positivo

14 piccoli dettagli che rendono trasandata anche l’immagine più elegante

Al giorno d’oggi, un leggero e apparente disordine è di moda. Tuttavia, ci sono cose che non hanno nulla a che fare con questa tendenza e che semplicemente sfociano nell’oscenità. Anche una donna con un bell’aspetto può sembrare un’accozzaglia di diversi elementi se smette di fare caso ai dettagli che rovinano completamente qualsiasi immagine ben congegnata.

Il Lato Positivo ha individuato alcuni dettagli che a prima vista possono sembrare insignificanti ma che in realtà possono rovinare completamente la prima impressione di qualcuno.

1. Pieghe sui collant

Si dice che una ruga sul viso sia meglio di una piega sui collant. Per evitare un disagio del genere, è meglio prestare la dovuta attenzione alla taglia dei collant. Se sono troppo grandi, scivoleranno verso il basso, creando pieghe attorno all’area del ginocchio e della caviglia. Inoltre, assicurati di esaminarne la composizione. Se hanno meno del 5% di elastan, cederanno sulle gambe perché la Lycra si trova solo nella zona della vita.

2. Scelta sbagliata della biancheria intima

La regola principale della biancheria intima è che dovrebbe restare sotto i vestiti e non essere visibile a chi ci circonda. Più denso è il tessuto del nostro strato superiore dei vestiti, più il nostro reggiseno e le nostre mutandine potranno essere dettagliate. Per i vestiti attillati, dovresti optare per biancheria intima liscia e senza cuciture. Per i vestiti con la schiena scoperta, puoi optare per un reggiseno senza bretelle.

3. Macchie sulla pelle lasciate da gioielli scadenti

Se sai che i tuoi gioielli lasciano macchie e strisce verdi o nere sulla pelle, assicurati di coprire gli accessori con smalto trasparente dall’interno. Ciò eviterà che la pelle si macchi.

4. Cuciture irregolari sui vestiti

Ci vogliono solo un paio di secondi per controllare la posizione corretta delle cuciture prima di uscire di casa. Le gambe dei pantaloni, i collant o le maniche attorcigliate non solo sembrano estremamente imprecise, ma causano anche disagio perché formano pieghe in punti in cui le pieghe non dovrebbero comparire e deformano i vestiti. Inoltre, le pieghe sui jeans rendono le gambe più curve e irregolari.

5. 2 borse voluminose portate insieme

Al giorno d’oggi è di moda indossare 2 borse contemporaneamente. Possono essere dello stesso stile ma di dimensioni diverse, o addirittura uguali. Tuttavia, le borse tote non sono intese per l’uso quotidiano come borse aggiuntive ma, ad esempio, possono essere utili durante lo shopping. Indossare una borsa del genere ogni giorno ci dà un aspetto trasandato. Se hai bisogno di portare molte cose con te, dovresti considerare l’idea di procurarti un accessorio grande e spazioso.

6. L’abitudine di aggiustarti troppo spesso l’outfit

Se ti senti a disagio nell’indossare determinati vestiti, non dovresti usarli fuori casa. Giocherellare costantemente con essi  l’impressione che tu ti senta estremamente nervosa.

7. Doppie punte

Molte ragazze affrontano questo problema. Ciò può essere dovuto a mancanza di vitamine, eccessiva secchezza o condizioni meteorologiche avverse. Alcune ragazze ignorano il fatto che le doppie punte dei loro capelli non sono belle da vedere, e cercano lo stesso di farli crescere. Tuttavia, capelli che sporgono in direzioni diverse creano un aspetto trasandato. I capelli corti ma sani con un taglio adeguato hanno un aspetto migliore.

8. Vestiti bianchi che hanno perso la lucentezza

Anche i vestiti bianchi come la neve tendono a ingiallirsi o a diventare grigi nel tempo. Macchie gialle potrebbero apparire sull’intero vestito o a chiazze in punti diversi. Prova a usare candeggina, bicarbonato di sodio con aceto, succo di limone, dentifricio o aspirina per ridare un aspetto candido ai tuoi capi d’abbigliamento. Per conservare i vestiti bianchi più a lungo, assicurati di lavarli sempre separatamente dai vestiti colorati.

9. Macchie e chiazze sui vetri degli occhiali

L’effetto di una montatura elegante può essere facilmente rovinato da lenti sporche. Assicurati di avere sempre a portata di mano un panno in microfibra e pulisci gli occhiali di tanto in tanto. Se noti graffi evidenti sulle lenti, è meglio sostituirle.

10. Abiti oversize senza dettagli

Oggi, i vestiti oversize vanno molto di moda, ma se dimentichi di evidenziare le tue curve, questi possono rendere informe il tuo corpo. Puoi infilare lunghi top nei pantaloni o aggiungere una cintura per accentuare la vita e bilanciare le proporzioni.

11. Usare il fondotinta come rossetto

Le ragazze spesso preferiscono applicare un fondotinta al posto del rossetto color carne, per ottenere l’effetto del trucco senza trucco sulle labbra. Tuttavia, questo prodotto non è adatto per essere applicato sulle labbra a causa della sua consistenza. Spesso si accumula nelle pieghe e il risultato produce labbra dall’aspetto disordinato. Per questo tipo di trucco, dovresti usare rossetti idratanti in tonalità nude.

12. Leggings al posto dei pantaloni

I leggings sono un’opzione meravigliosa per fare sport. Possono essere indossati al posto dei collant con una felpa lunga. Dopotutto, i leggings non sono pantaloni, e indossarli con un top e tacchi alti non è sicuramente una buona idea. Ti darà un aspetto trasandato, come se fossi uscita di casa dimenticandoti di vestirti.

13. Maniche troppo lunghe

Le maniche troppo lunghe, che arrivano alle dita, rendono l’aspetto generale trasandato, mentre le maniche troppo corte appaiono un po’ infantili. L’opzione migliore è quando le maniche arrivano un po’ più in basso dell’osso del polso. Meglio se orlate, ti daranno un aspetto più ordinato. Potresti anche imparare ad arrotolarle in modo cool.

14. Maniche stropicciate

Le maniche arrotolate rendono il look più rilassato. Potrebbe sembrare che non ci sia nulla di difficile nel farlo: devi semplicemente arricciare le maniche; è facile e semplice. Tuttavia, se le arrotoli in modo sbagliato, appariranno disordinate e stropicciate e, inoltre, continueranno a scivolare verso il basso, tornando nella posizione iniziale. Per evitare che ciò accada, puoi piegare l’estremità, il che renderà il tessuto più compatto e non scivolerà verso il basso. Ci sono anche altre opzioni.

Fino al gomito. Slaccia i polsini. Piega delicatamente il bordo della manica al rovescio e arrotolalo più volte. La cosa principale da tenere a mente è non piegare il tessuto in modo che diventi troppo spesso: darà l’impressione che la camicia che indossi sia troppo piccola per te.

Stile italiano. Sbottona le maniche e arrotolale al rovescio, in modo che il polsino arrivi sopra il gomito. Piega solo la parte inferiore della manica 2 volte senza infilarci dentro il polsino. Se tutto è fatto correttamente, il polsino spunterà leggermente.

J. Crew (dal nome del marchio che ha reso popolare questo metodo). La tecnica è la stessa di quella italiana. Si differenzia da quest’ultima perché la piegatura appare leggermente più trasandata.

Unica piega. Devi semplicemente piegare le maniche una volta. Questo metodo è adatto per camicie, blazer e giacche di jeans. Presta attenzione alla precisione del rotolo, renderà l’aspetto generale più nobile.

Quali dettagli dell’aspetto di una persona possono scoraggiarti?

Il lato positivo/Robe da ragazze/14 piccoli dettagli che rendono trasandata anche l’immagine più elegante
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti