Il lato positivo
Il lato positivo

15+ foto che dimostrano come le nuove tendenze del trucco non sono altro che riciclate da altre del passato

Da un lato, il mondo della moda continua a mutare. E una volta che ci siamo abituati a una tendenza, viene rapidamente sostituita con un’altra. Tuttavia c’è da dire che, il più delle volte, ciò che a noi sembra nuovo è, in realtà, qualcosa del passato che è stato preso e rielaborato. E a quanto pare, questo vale anche per il trucco. Se guardiamo le foto del passato, possiamo concludere che molte delle tendenze odierne hanno parzialmente copiato la moda degli ultimi anni o addirittura decenni.

Noi, de Il Lato Positivo, abbiamo deciso di scoprire quali tendenze apparentemente nuove sono, in realtà, nient’altro che stili presi dal nostro passato.

1. Erano gli anni ’80 quando Madonna stava sperimentando lo smokey eye. Oggi, in passerella, si vedono look simili.

2. Pensi che l’ombretto blu intenso combinato con il rossetto rosso brillante non sia una cosa del passato? Beh, ripensaci!

3. Le ciglia lunghissime sono tornate di moda. Twiggy le portava alla fine degli anni ’60.

4. Il color block non è una tendenza degli ultimi anni. Eh no, truccarsi gli occhi con ombretti vistosi e sgargianti era una cosa già in voga negli anni ’80.

5. Ricordi il rossetto lucido color fucsia? Beh, è tornato di nuovo di moda.

6. La tendenza del trucco “nude” è di nuovo in voga, anche se è apparsa per la prima volta negli anni ’90, grazie a Liv Tyler.

7. Il rossetto matte è apparso nelle nostre vite all’inizio degli anni ’90 e poi ha fatto un impetuoso ritorno nel ventunesimo secolo. E non credo che andrà via presto.

8. Le sopracciglia folte erano di moda molto prima di Cara Delevingne. E, negli anni ’80, una giovane Brooke Shields ne è la dimostrazione.

9. I makeup artist spiegano che la tendenza “oro” è estremamente popolare oggi. Di norma, per crearlo vengono utilizzati ombretti ed eyeliner dorati. Questa tendenza ci ricorda molto il look di Cher nel 1987.

10. Negli anni ’90, molte persone usavano il lucidalabbra incolore. Oggi, l’effetto labbra bagnate nelle tonalità nude è popolare proprio come lo era allora.

11. Per quanto strano possa sembrare, l’ombretto viola non è più considerato una reliquia del passato, ma è una tendenza attuale.

12. La tendenza delle labbra “rosse” è tornata nel 2021. Si tratta semplicemente di un classico rossetto rosso brillante. I makeup artist si sono ispirati al personaggio di Uma Thurman in Pulp Fiction.

13. Il look da rocker si ispira al trucco grunge degli anni ’90 e consiste in occhi ben delineati e molto mascara.

14. Gli accenti blu nel trucco erano popolari negli anni ’80. Ad esempio, la principessa Diana usava un eyeliner color cielo. Oggi, sembra proprio che questo colore sia di nuovo una tendenza popolare.

15. Negli anni ’90, cercare di rendere le labbra più grandi andava molto di moda. E per riuscirci, si delineava il contorno delle labbra con una matita, uscendo anche leggermente dai bordi. Oggi vediamo la stessa identica tendenza.

16. Le famose “soap brows” erano popolari anche nel 1993. Tuttavia, a quel tempo, erano chiamate “fluffy brows”.

17. Una delle tendenze cult degli anni ’90 era il rossetto scuro. Oggi, le labbra scure piacciono nuovamente. Prugna e melanzana sono alcune delle tonalità più popolari.

18. Avere la pelle luminosa è una delle tendenze di bellezza più importanti dall’inizio degli anni ’00. Nel 2020, ha fatto il suo ritorno con il nome “glass skin”.

19. Il fard sulle guance non è affatto una cosa del passato, ma è una tendenza popolare anche ora. I make-up artist amano usare le tonalità più brillanti che va dal rosa al pesca.

Ti piace quando una tendenza del passato ritorna di moda? Quali delle tendenze menzionate nell’articolo segui anche tu?

Anteprima del credito fotografico face to face/FaceToFace/REPORTER/eastnews
Il lato positivo/Robe da ragazze/15+ foto che dimostrano come le nuove tendenze del trucco non sono altro che riciclate da altre del passato
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti