Il lato positivo
Il lato positivo

Perché le donne indiane dormono con le trecce e come possono trasformare i tuoi capelli

Le donne indiane hanno i capelli lunghi, lucenti e irresistibilmente belli, e prendersene cura è profondamente radicato nella loro cultura. Esistono molti segreti di bellezza che le madri e le nonne indiane si tramandano di generazione in generazione, e uno di questi è intrecciarli ogni sera prima di andare a letto.
Nella cultura indiana si crede che quando le donne dormono con i capelli sciolti, sono più esposte alle energie negative. In realtà, intrecciare i capelli prima di andare a dormire può aiutarli a far apparire i tuoi capelli più lucenti e voluminosi e può prevenirne le doppie punte.

Qui a Il Lato Positivo, non vedevamo l’ora di scoprire i segreti dietro i capelli delle donne indiane. Dalla crescita alla rottura, continua a leggere per scoprire tutti i modi in cui dormire con le trecce può farti ottenere i capelli dei tuoi sogni.

1. Aiuta a prevenire le doppie punte.

Spuntare i capelli di qualche centimetro aiuta temporaneamente con le doppie punte, ma se non apporti delle modifiche a lungo termine, i tuoi capelli continueranno a rovinarsi. Le doppie punte si verificano quando usi prodotti chimici aggressivi o troppo calore e anche il modo in cui dormi può influire sulla salute e sulla bellezza dei tuoi capelli.

Mentre ti rigiri nel letto durante il sonno, i tuoi capelli creano attrito contro la federa provocandone la rottura. Intrecciare i capelli riduce questo tipo di attrito, proteggendoli dai danni.

2. I tuoi capelli appariranno più lucidi.

I tuoi capelli hanno bisogno di idratazione per apparire al meglio e non sorprende che molti prodotti per la cura dei capelli promettano di fare proprio questo. Ci sono molte ragioni per cui i capelli non riescono a trattenere l’umidità. E durante la notte possono inaridirsi. Intrecciare i capelli prima di andare a letto aiuta a trattenere l’umidità poiché la struttura sovrapposta delle trecce mantiene l’idratazione nei capelli.

3. Rende più facile districare i capelli.

Se intrecci regolarmente i capelli prima di andare a letto, avrai meno nodi il mattino successivo. E oltre a non doverli districare, non perderai nemmeno molto tempo a spazzolarli.

4. È un modo naturale per togliere il crespo.

I prodotti anti-crespo possono aiutarti a domare temporaneamente la tua criniera, ma sono pieni di sostanze chimiche che possono causare delle irritazioni e persino l’acne. Intrecciare i capelli prima di andare a letto è un modo facile ed economico per tenere a bada l’effetto crespo. E visto che i capelli crespi si verificano per una mancanza di idratazione, tenerli intrecciati previene la secchezza e rende i capelli naturalmente setosi.

5. I capelli potrebbero crescere più velocemente.

Quando i capelli sono danneggiati, non hanno un bell’aspetto e questo tipo di problema potrebbe avere effetti persino sulla loro crescita. Quando diventano deboli e fragili, potrebbero anche rompersi, impedendoli di raggiungere una certa lunghezza. Oltre a togliere il crespo, se li intrecci userai meno calore e prodotti chimici per acconciarli e, col tempo, saranno più forti e sani.

6. Risparmierai tempo al mattino.

Se non sei un tipo mattiniero, intrecciare i capelli la sera può significare dormire di più al mattino. Dedicare qualche minuto a intrecciare i capelli di notte è una soluzione facile per avere capelli sani e mossi la mattina dopo.

Hai mai provato a dormire con le trecce? Conosci altri segreti che le donne indiane usano per prendersi cura dei propri capelli?

Hai delle foto o delle storie interessanti che vorresti apparissero su IL Lato Positivo? Inviale QUI e adesso. Nel frattempo, noi aspetteremo!

Anteprima del credito fotografico Shutterstock.com, Pexels.com
Il lato positivo/Robe da ragazze/Perché le donne indiane dormono con le trecce e come possono trasformare i tuoi capelli
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti