Il lato positivo
Il lato positivo

7 abitudini quotidiane che rovinano i tuoi capelli

Se i tuoi capelli continuano a non essere al meglio nonostante lo shampoo costoso che usi, potresti dover ripensare la tua routine di trattamento. Una cosa semplice come usare un elastico sbagliato o avvolgere i capelli in un asciugamano può danneggiare il cuoio capelluto e a lungo termine causare seri danni. Anche se questi errori sono facili da fare, e possono sembrare innocenti a prima vista, possono avere delle conseguenze durature sui tuoi capelli.

Anche qui a Il Lato Positivo siamo colpevoli di questi errori, e abbiamo deciso di scoprire per quali abitudini comuni abbandonate ti ringrazieranno i tuoi capelli.

1. Indossi lana.

I cappotti di lana ti tengono al caldo durante la stagione fredda, ma questo materiale può essere dannoso per i capelli. La lana genera elettricità statica e fa in modo che i capelli si attacchino ad essa, il che porta ai capelli spezzati. Quando si bagnano i capelli durante le piogge, diventano ancora più fragili e si spezzano ancora più facilmente.

2. Mangi tonno.

Anche se il tonno è molto nutriente ed è una grande fonte di oligoelementi, contiene anche una grossa quantità di mercurio. Questo metallo pesante tossico può causare dei gravi problemi di salute, e molti esperti medici raccomandano di mangiare il tonno con moderazione. Secondo uno studio, il consumo di mercurio può essere legato anche all’improvvisa perdita di capelli.

3. Usi un asciugacapelli o un asciugamano per asciugare i capelli.

Molti di noi sono abituati ad avvolgere i capelli in un asciugamano dopo la doccia, ma i teli di cotone possono rendere i capelli crespi e causarne la rottura. Visto che l’asciugamano è più ruvido e asciutto dei capelli, ciò può far sollevare la cuticola che a sua volta porta a spezzare le punte. Anche usare un asciugacapelli regolarmente può contribuire a rendere i capelli fragili e opachi. Per asciugarli correttamente, tieni l’asciugacapelli a circa 15 cm di distanza dalla testa.

4. Usi gli elastici per capelli.

Acconciature strette, come code di cavallo e chignon, possono danneggiare i tuoi capelli. Gli intrecci dei codini causano pressione su di essi e, a lungo andare, possono portare alla rottura. Se ti piace tenere i capelli in una coda di cavallo, opta per un elastico rivestito in tessuto o per degli elastici a spirale.

5. Applichi il balsamo alle radici.

Il balsamo è d’obbligo per mantenere le ciocche morbide e nutrite, ma può far apparire i capelli disordinati se usato in modo sbagliato. Se lo applichi alle radici, può appesantire i capelli e anche far sembrare unte le radici. Per mantenere i capelli morbidi e lucenti, applica il balsamo solo sulla lunghezza e sulle punte.

6. Usi troppo spesso lo shampoo secco.

Lo shampoo secco è il salva-capelli per eccellenza, e fa apparire al meglio la tua chioma quando non hai tempo di lavarla. Ma usarlo troppo spesso può rendere il cuoio capelluto pruriginoso, secco e screpolato. Questo tipo di cuoio capelluto, a sua volta, può provocare la perdita di capelli e impedire loro di crescere. Visto che lo shampoo secco non pulisce davvero i capelli, può eventualmente portare alla forfora.

7. Metti gli occhiali da sole sulla testa.

Mettere gli occhiali da sole sulla testa ti aiuta sicuramente a non perderli, ma se lo fai regolarmente può causare l’assottigliamento dei capelli. La tenuta degli occhiali da sole può diminuire il flusso di sangue al cuoio capelluto e rallentare la crescita dei capelli. Se sei allergico ai metalli degli occhiali, ciò può portare al diradamento dei capelli.

Fai qualcuno di questi errori? Che cos’altro aggiungeresti alla lista?

Anteprima del credito fotografico Depositphotos.com, Shutterstock.com
Il lato positivo/Salute/7 abitudini quotidiane che rovinano i tuoi capelli
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti