Il lato positivo
Il lato positivo

7 parti del corpo che hai pulito male per tutta la vita

Ci sono circa 2.368 specie di batteri che vivono solo nell’ombelico, probabilmente anche di più, eppure la sua igiene è spesso trascurata. Usare un batuffolo di cotone per pulire il cerume è in realtà pericoloso e inutile. A quanto pare, abbiamo sempre pulito le parti del corpo nel modo sbagliato e fatto più danni che benefici.

Il Lato Positivo ha trovato per i suoi lettori ottimi metodi per pulire le parti del corpo nel modo giusto. Alla fine, troverai un bonus per pulire in sicurezza i tuoi piercing.

1. Ombelico

La maggior parte di noi generalmente ignora la pulizia dell’ombelico o lo pulisce nel modo sbagliato. Il tuo ombelico dovrebbe essere pulito una volta a settimana e in modo specifico. Immergi un batuffolo di cotone nell’alcol denaturato e usalo per pulire l’interno. Ripeti finché il tampone non esce pulito. Prosegui con un nuovo tampone per eliminare l’alcol denaturato. Evita di usare lozioni per il corpo.

2. Orecchie

Può sembrare ovvio ma usare le unghie o qualsiasi altra cosa appuntita per pulire il cerume è assolutamente dannoso. Invece, applica alcune gocce di olio per bambini o glicerina per ammorbidire il cerume. Dopo 1-2 giorni, versa delicatamente dell’acqua tiepida utilizzando un contagocce o una siringa a bulbo di gomma. Gira la testa dall’altra parte per far uscire l’acqua. Puliscilo con un asciugamano e ripeti il processo se necessario. Puoi anche usare un tampone per pulire l’area esterna dell’orecchio.

3. Lingua

Secondo gli esperti, raschiare la lingua è il modo più efficace per pulirla. La lingua deve essere pulita con la stessa frequenza con cui pulisci i denti. Metti un raschietto nella parte posteriore della lingua e portalo lentamente in avanti con una leggera pressione. Se ti senti soffocare, regola la posizione del raschietto sulla lingua tutte le volte che lo ritieni necessario.

4. Gomiti

Per evitare un accumulo di cellule morte della pelle che scuriscono il gomito, si consiglia di esfoliarle una o due volte alla settimana. Puoi usare il tuo scrub fatto in casa o acquistarne uno al negozio, ma la cosa più importante è strofinare con un movimento circolare, dolcemente. Troppa pressione non farà altro che peggiorare le cose.

5. Cuoio capelluto

L’accumulo di cuoio capelluto può essere causato da cellule morte o anche dall’uso eccessivo di prodotti per capelli. Per pulirlo, sciacquare completamente i capelli prima di usare lo shampoo. Quindi, mescola l’acqua con lo shampoo e applicalo sulla zona del cuoio capelluto. Se usi il balsamo, applicalo solo sulle punte dei capelli.

6. Faccia

Saponi e detersivi schiumosi rendono la pelle secca, quindi cerca di evitarli. Usa un detergente delicato insieme ad acqua tiepida per lavare il viso. Lascialo agire sul viso per 60-90 secondi prima di risciacquarlo.

7. Schiena

Lavare la schiena è la cosa più difficile quando si tratta della pulizia del corpo. Per assicurarti di farlo nel modo giusto, inizia con la spazzolatura a secco. Quindi procedi col tuo normale lavaggio usando una lunga luffa o una fascia esfoliante.

Bonus: come pulire il corpo se hai dei piercing.

Secondo un esperto di piercing, il modo migliore per pulire e prendersi cura del proprio piercing è utilizzare soluzioni saline. Una leggera compressione di sale e acqua calda può pulire i detriti e stimolare il flusso sanguigno in quell’area.

Hai sempre pulito queste parti del corpo in questo modo o ti abbiamo sorpreso? Ci sono trucchi che vorresti aggiungere a quelli sopra citati?

Il lato positivo/Salute/7 parti del corpo che hai pulito male per tutta la vita
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti