Il lato positivo
Il lato positivo

Cosa succede se smetti di raderti il corpo

Quando le celebrità come Miley Cyrus, Bella Thorne o Ashley Graham appaiono sul tappeto rosso con i peli del corpo ben visibili, ognuno di noi reagisce in modo diverso. Mentre alcuni pensano che sia inappropriato, altri credono che sia un bene che si infrangano gli standard di bellezza che sono ormai obsoleti. E anche se ciò che facciamo dei nostri peli è interamente una scelta personale, in realtà, la scienza dice che farli crescere fa bene alla nostra salute.

Noi de Il Lato Positivo abbiamo deciso di dare un’occhiata più da vicino a questi vantaggi e, alcuni di loro, potrebbero convincerti a mettere via il rasoio per sempre.

1. Sarai meno vulnerabile alle infezioni cutanee.

Anche se sei abituata a raderti frequentemente, il rischio di piccoli tagli da rasoio è sempre dietro l’angolo e, se non trattati correttamente, possono causare vari problemi alla pelle. Anche se i tagli da rasoio sembrano del tutto innocenti sono, in realtà, un segno di una condizione della pelle chiamata follicolite. Quando i follicoli piliferi si danneggiano è più facile per i batteri entrare e causare un’infezione.

2. Potresti prevenire alcune condizioni della pelle.

Se scegli di non raderti più, non avrai più il problema dei peli incarniti e dei piccoli tagli, conseguenze molto comuni e frustranti della rasatura. I micro-tagli che compaiono sulla pelle durante la rasatura potrebbero portare ad altre condizioni fastidiose, come eritemi, brufoli e fibromi penduli.

3. Potresti aiutare la pelle a guarire più velocemente.

Se sul tuo corpo hai dei lividi o delle ferite, faresti meglio a non raderti per un po’. Questo perché i peli possono accelerare il processo di guarigione. I follicoli piliferi contengono cellule staminali che aiutano la pelle a guarire da ferite e tagli.

4. Potresti ridurre lo sfregamento.

Se fai molta attività fisica, probabilmente hai familiarità con la spiacevole sensazione di sfregamento ed eruzioni cutanee indesiderate sotto le ascelle. Ciò accade perché l’umidità combinata con l’attrito fa sì che la pelle si irriti provocando eritemi. Nel momento in cui smetti di raderti le ascelle riduci di molto il rischio di ulteriori irritazioni.

Ti radi o preferisci essere pelos*?

Anteprima del credito fotografico Shutterstock.com
Il lato positivo/Salute/Cosa succede se smetti di raderti il corpo
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti