Il lato positivo
Il lato positivo

Perché non dovremmo indossare gli stessi vestiti per 2 giorni di fila

“Ho indossato quella maglietta soltanto una volta, posso sicuramente indossarla di nuovo!” Quasi tutti diamo una sniffata ai nostri vestiti per capire se indossarli il giorno dopo. Ma anche se non puzzano, i nostri vestiti sono pieni di sudore e batteri e, se non cambiati quotidianamente, possono portare a sgradevoli conseguenze.

Noi de Il Lato Positivo abbiamo deciso di scoprire cosa succede se indossi di nuovo i tuoi vestiti apparentemente ancora freschi per più giorni di fila.

1. Può provocare acne sul corpo.

Fare il bucato tutti i giorni può sembrare estenuante ma, se stai soffrendo di brufoli sulla schiena o sul petto, dovresti considerare di cambiare i vestiti ogni giorno. I vestiti sporchi accumulano sudori e batteri che vengono trasmessi in ogni parte del corpo coperta da peluria, e ciò causa l’otturazione dei pori. Il sudore, insieme alle cellule morte della pelle, può causare irritazione e provocare dell’acne su ogni parte del tuo corpo, inclusa la tua schiena, le gambe, e anche il fondoschiena.

2. Può portare a spiacevoli odori.

Ti capiamo benissimo se vuoi cercare di rimandare il più possibile il giorno del bucato. Ma i tuoi vestiti vengono a contatto con odori non così freschi, come il sudore. Germi e batteri amano il sudore e la combinazione dei 2 porta a degli spiacevoli odori.

3. Potresti esporre te stesso ai germi degli altri.

Una cosa è essere esposti ai propri oli corporei e batteri per tutto il giorno, un’altra è essere circondati dai batteri delle altre persone. Tutti abbiamo dei batteri sul nostro corpo, e la maggior parte dei germi che finiscono sui nostri abiti vengono dal nostro corpo. Ma è anche possibile che i germi sui tuoi vestiti vengano da altre persone e, nonostante siano solitamente innocui, alcuni di loro possono causare infezione, soprattutto se soffri di problemi alla pelle.

4. Potrebbe provocarti uno sfogo.

Se ti sei mai accorto di qualche sfogo sulla pelle che ti provoca prurito, ciò può darti la spinta a cambiare i vestiti più spesso. Essi hanno un contatto ravvicinato con la nostra pelle; per questo, se vengono strofinati su di essa mentre sono sporchi, gli oli e i batteri intrappolati nel tessuto potranno causare un’irritazione cutanea. Nonostante qualsiasi tipo di tessuto possa irritare la pelle, gli abiti fatti con materiali sintetici sembrano più ruvidi sulla pelle perché non traspirano tanto quanto i tessuti naturali.

Quanto spesso cambi i vestiti? Qual è il periodo più lungo che hai passato senza lavarli?

Anteprima del credito fotografico Shutterstock.com
Il lato positivo/Salute/Perché non dovremmo indossare gli stessi vestiti per 2 giorni di fila
Condividi quest'articolo
Credo che questi articoli potrebbero piacerti